CIRSA: 118,1 milioni di euro di utile operativo nel primo trimestre 2022, bene l’operatività in Italia

CIRSA, multinazionale leader nei giochi e nel tempo libero e società leader del settore in Spagna, ha registrato nel primo trimestre 2022 un utile operativo di 118,1 milioni di euro (+312% rispetto al 2021). Il risultato operativo da gennaio a marzo si è attestato a 378,2 milioni di euro (+141,8% rispetto al 2021).

Questi risultati denotano l’evoluzione positiva della Società iniziata nella seconda metà del 2021, che le ha consentito di raggiungere un risultato operativo e superare l’Ebitda (+14,2%) del primo trimestre 2019 (periodo pre-covid).

Secondo Joaquim Agut, Presidente Esecutivo del Gruppo CIRSA, “la chiave per mantenere il trend positivo dei nostri risultati si basa sull’avere un’organizzazione e un team in grado di eseguire in modo ottimale i piani operativi e commerciali. Questi piani sono ciò che ci ha permesso di affrontare e rispondere a un contesto passato di forti restrizioni e, soprattutto, registrare una rapida e solida ripresa quando queste restrizioni sono state allentate e consentendo più ore di attività. “Questa capacità di pianificazione e risposta è una linea d’azione che continueremo ad applicare con la massima prudenza ed efficienza considerando l’attuale incertezza economica e geopolitica a livello globale”, ha affermato Agut.

In termini generali, nel primo trimestre si è distinto il buon andamento dei diversi sottosettori in Spagna, dove è stata raggiunta una media di ore di esercizio del 100% a fronte delle forti restrizioni imposte nel corso del primo trimestre 2021. In America Latina, il la tendenza positiva è proseguita in tutti i paesi con l’aumento delle ore di funzionamento e l’allentamento dei limiti di capacità e di altre misure preventive contro la pandemia.

CASINO

    • I risultati di questa divisione sono stati caratterizzati dall’impatto della variante Omicron a gennaio, recuperando una certa normalità e reddito nei diversi paesi a partire da febbraio con una riduzione dei vincoli e un miglioramento degli orari di attività molto simile al precedente. Il Marocco è rimasto chiuso per tutto il primo trimestre.

SLOT

    • La divisione Slots ha superato il risultato del primo trimestre dell’anno precedente grazie alla corretta esecuzione dei piani commerciali e di produttività.

    Anche la gestione del parco con il successo dei modelli della divisione B2B (UNIDESA) ITALIA è stata un tassello fondamentale nel buon sviluppo di questa business unit.
        • In Italia, alla fine del primo trimestre è iniziata la ripresa più significativa dei ricavi sia per le macchine VLT che per le AWP, in coincidenza con il miglioramento dei tassi di consumo del Paese dopo il forte impatto della variante Omicron nei mesi di gennaio e febbraio.

In Italia l’AGCOM ha dato il via libera per l’acquisizione di EPlay24.

    SALE
        • La divisione Meeting Room ha mantenuto il trend di risultati positivi grazie al 100% dell’orario di lavoro, oltre ai piani commerciali e alle migliorie operative implementate.

    SPORTIUM
        • I risultati della divisione scommesse sportive sono stati molto positivi grazie all’approccio multicanale (retail e online) nei diversi mercati, oltre che ai sistemi avanzati di CRM del brand.

    BINGO
        • Nel corso del primo trimestre, il livello di attività in questa divisione è notevolmente migliorato grazie alla revoca delle restrizioni, soprattutto in Catalogna, nonché alla fiducia nei protocolli sanitari ancora in vigore e alle azioni commerciali attuate in tutti i locali.

    B2B – UNIDESA
        • La Fiera Internazionale del Gioco di Madrid tenutasi a marzo ha segnato il corso del primo trimestre. UNIDESA ha presentato per il canale Hospitality, Manhattan Reelvolution, un nuovo prodotto della saga di Manhattan che ha continuato ad essere un successo di vendita. Questo modello, insieme alla macchina Kong Chita, ha posto la divisione industriale come leader indiscusso nel mercato Horeca.
        • Per il sottosettore saloni, l’area industriale ha lanciato due nuovi prodotti, Fire Shot Link e Dragon Bonus, avviati con una buona implementazione a livello nazionale nonostante i ritardi nella filiera.
        • Infine, l’area Interactive, specializzata nei sistemi di gestione delle lounge, ha presentato, tra le altre funzionalità, i nuovi moduli Forward Systems incentrati sul controllo accessi o la tessera fedeltà integrata nei telefoni cellulari.

Articolo precedenteCasinò sicuri online: come riconoscerli e giocare in sicurezza
Articolo successivoSapar sul webinar di Avviso Pubblico: “Nessuna menzione al ruolo dei gestori, anello fondamentale nella catena del gioco di Stato”