(Jamma) – “A regime il mercato degli esports varrà oltre 2 miliardi di dollari”. È quanto ha dichiarato Moritz Maurer, capo degli esports di Betgenius, all’Eig di Berlino.

“Il mercato è in forte espansione e presto arricchirà significativamente l’offerta dei bookmaker tradizionali. La caratteristica vincente degli esports è che innanzitutto il gioco è prevalentemente intrattenimento e chi li segue fa parte di una grandissima community che ha dimestichezza sia con le nuove tecnologie che con le scommesse che con i videogiochi. Nei prossimi anni il mercato crescerà ancora sfruttando la tecnologia e tutti i device per giocare e scommettere, mentre la scommessa tradizionale è ancora ancorata ai betting shops”.

Commenta su Facebook