(Jamma) – Rapina in sala giochi questa mattina a Spoltore, in provincia di Pescara. Ignoti malviventi, con il volto coperto da passamontagna, pistola in pugno hanno fatto irruzione nei locali e sotto la minaccia dell’arma si sono fatti consegnare dai dipendenti seimila euro. I due rapinatori si sono poi dileguati a piedi facendo perdere le loro tracce. Non ci sono stati feriti. Indagano i carabinieri della locale Stazione e della Compagnia di Pescara.

Commenta su Facebook