(Jamma) – International Game Technology PLC (NYSE: IGT) informa che la controllata IGT Global Solutions Corporation (di seguito, insieme a International Game Technology PLC, denominata “IGT” o “Società”) e la Massachusetts State Lottery Commission (“Lotteria del Massachusetts” o “Lotteria”), hanno siglato, al termine di una procedura di gara, un nuovo contratto per la fornitura di un nuovo sistema centrale di gioco, nuove applicazioni per terminali di gioco e un sito internet integrato per interagire con i giocatori e per la promozione dei prodotti.

Nel 1996 IGT ha fornito alla Lotteria del Massachusetts l’attuale sistema centrale di gioco e i terminali per le lotterie, a cui nel corso degli anni si sono aggiunte macchine self-service e la fornitura del servizio di stampa di una parte delle lotterie istantanee.

“Ci auguriamo di continuare a dare il nostro supporto a una delle lotterie di maggiore successo a livello mondiale, nel suo percorso di modernizzazione e crescita in un mercato in continua evoluzione”, ha dichiarato Jay Gendron, Senior Vice President di IGT, WLA North America Lottery. “Con l’introduzione delle più recenti tecnologie vogliamo assistere la Lotteria del Massachusetts nel raggiungimento di risultati sempre più ambiziosi in termini di efficienza e successo”.

Secondo i termini del contratto, IGT si occuperà della gestione del progetto e dell’integrazione del nuovo sistema di gioco per tutti gli aspetti relativi alla conversione dell’attuale sistema della Lotteria. IGT convertirà inoltre il back-office esistente e introdurrà soluzioni all’avanguardia, tra cui uno strumento completo di business intelligence e analisi in grado di elaborare dati approfonditi su tutti i canali di vendita. IGT fornirà anche servizi tecnologici per consentire al personale della Massachusetts Lottery di eseguire la manutenzione e il supporto del software e lavorerà a stretto contatto con la Lotteria per migliorarne la presenza sul web e la gestione dei rapporti con i clienti. La Massachusetts Lottery nell’esercizio fiscale 2016 ha realizzato un fatturato record di 5.234 miliardi di dollari ed è al primo posto nel mondo in termini di vendite pro capite.

Commenta su Facebook