Furto tra martedì e mercoledì in un bar-ristorante a Sarno (SA). La struttura multifunzionale, che fa da ristorante, bar e tabacchi, era chiusa durante la notte in ottemperanza al Dpcm del 24 ottobre scorso che dispone la chiusura di tali esercizi dalle ore 18 in poi. Rubate sigarette, Gratta e Vinci, banconote, valori bollati, monete e oggetti vari. Un danno da migliaia di euro per il proprietario. Indagano i carabinieri.