La Gambling Commission ha identificato tre casinò online che offrono illegalmente servizi di  gioco d’azzardo online e le scommesse: whitelioncasino.com, syndicate.casino e gg.bet.
Di conseguenza, questi tre operatori senza licenza sono stati inseriti nella lista nera della CJH.

Dopo la pausa estiva, la Gaming Commission ha avviato una serie di interventi per identificare e sanzionare gli operatori che offrono giochi o scommesse dal territorio belga senza una licenza A +, B + o F1 +.

Così il 16 settembre la Commissione dei giochi ha aggiunto alla sua lista nera i seguenti tre casinò:

  • whitelioncasino.com,
  • syndicate.casino e
  • gg.bet.

La registrazione sulla lista nera è un primo passo, il blocco di questi siti da parte dei fornitori di accesso belgi avverrà dopo la pubblicazione nel Belgian Monitor. Questi tre operatori illegali non saranno quindi più accessibili tra pochi giorni.

Ogni volta che la Blacklist della Gambling Commission viene aggiornata e i siti dichiarati illegali nache i giocatori rischiano pesanti sanzioni.  Ai sensi dell’articolo 4, §1 e §2 della Legge sui giochi d’azzardo, i giocatori possono essere soggetti a una multa che può variare da 26 euro a 25.000 euro.