L’Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli ha approvato una serie di interfacce di gioco associate alle lotterie istantanee con partecipazione a distanza della famiglia “My Flexy”. In particolare:

è approvata l’interfaccia di gioco denominata “The Phoenix Gold 8€” – nella versione “online” e nella versione “mobile” – appartenente alla famiglia di interfacce di gioco “The Phoenix” (che comprende le interfacce di gioco “The Phoenix Glory 5€”, “The Phoenix Rebirth 6€”, “The Phoenix Evolution 6€”, “The Phoenix Passion 6€”, “The Phoenix Transformation 7€”, “The Phoenix Eternity 7€”, “The Phoenix Power 7€”, “The Phoenix Gold 8€”) e associata alla lotteria istantanea con partecipazione a distanza “My Flexy 8€”;

è approvata l’interfaccia di gioco denominata “The Phoenix Transformation 7€” – nella versione “online” e nella versione “mobile” – appartenente alla famiglia di interfacce di gioco “The Phoenix” (che comprende le interfacce di gioco “The Phoenix Glory 5€”, “The Phoenix Rebirth 6€”, “The Phoenix Evolution 6€”, “The Phoenix Passion 6€”, “The Phoenix Transformation 7€”, “The Phoenix Eternity 7€”, “The Phoenix Power 7€”, “The Phoenix Gold 8€”) e associata alla lotteria istantanea con partecipazione a distanza “My Flexy 7€”;

è approvata l’interfaccia di gioco denominata “The Phoenix Eternity 7€” – nella versione “online” e nella versione “mobile” – appartenente alla famiglia di interfacce di gioco “The Phoenix” (che comprende le interfacce di gioco “The Phoenix Glory 5€”, “The Phoenix Rebirth 6€”, “The Phoenix Evolution 6€”, “The Phoenix Passion 6€”, “The Phoenix Transformation 7€”, “The Phoenix Eternity 7€”, “The Phoenix Power 7€”, “The Phoenix Gold 8€”) e associata alla lotteria istantanea con partecipazione a distanza “My Flexy 7€”;

è approvata l’interfaccia di gioco denominata “The Phoenix Evolution 6€” – nella versione “online” e nella versione “mobile” – appartenente alla famiglia di interfacce di gioco “The Phoenix” (che comprende le interfacce di gioco “The Phoenix Glory 5€”, “The Phoenix Rebirth 6€”, “The Phoenix Evolution 6€”, “The Phoenix Passion 6€”, “The Phoenix Transformation 7€”, “The Phoenix Eternity 7€”, “The Phoenix Power 7€”, “The Phoenix Gold 8€”) e associata alla lotteria istantanea con partecipazione a distanza “My Flexy 6€”;

è approvata l’interfaccia di gioco denominata “The Phoenix Rebirth 6€” – nella versione “online” e nella versione “mobile” – appartenente alla famiglia di interfacce di gioco “The Phoenix” (che comprende le interfacce di gioco “The Phoenix Glory 5€”, “The Phoenix Rebirth 6€”, “The Phoenix Evolution 6€”, “The Phoenix Passion 6€”, “The Phoenix Transformation 7€”, “The Phoenix Eternity 7€”, “The Phoenix Power 7€”, “The Phoenix Gold 8€”) e associata alla lotteria istantanea con partecipazione a distanza “My Flexy 6€”;

è approvata l’interfaccia di gioco denominata “The Phoenix Passion 6€” – nella versione “online” e nella versione “mobile” – appartenente alla famiglia di interfacce di gioco “The Phoenix” (che comprende le interfacce di gioco “The Phoenix Glory 5€”, “The Phoenix Rebirth 6€”, “The Phoenix Evolution 6€”, “The Phoenix Passion 6€”, “The Phoenix Transformation 7€”, “The Phoenix Eternity 7€”, “The Phoenix Power 7€”, “The Phoenix Gold 8€”) e associata alla lotteria istantanea con partecipazione a distanza “My Flexy 6€”;

é approvata l’interfaccia di gioco denominata “The Phoenix Glory 5€” – nella versione “online” e nella versione “mobile” – appartenente alla famiglia di interfacce di gioco “The Phoenix” (che comprende le interfacce di gioco “The Phoenix Glory 5€”, “The Phoenix Rebirth 6€”, “The Phoenix Evolution 6€”, “The Phoenix Passion 6€”, “The Phoenix Transformation 7€”, “The Phoenix Eternity 7€”, “The Phoenix Power 7€”, “The Phoenix Gold 8€”) e associata alla lotteria istantanea con partecipazione a distanza “My Flexy 5€”.

Riportiamo di seguito le determinazioni dirigenziali integrali con tutti i dettagli:

Articolo precedenteCovid, CNA: “Sulle mascherine nei luoghi di lavoro raggiunta soluzione equilibrata”
Articolo successivoApparecchi di puro intrattenimento, la beffa delle omologhe: penalizzati quelli che le hanno già ottenute. I dubbi sull’elenco