“Porteremo i nostri giocatori nei locali che rinunceranno alle slot. La ludopatia è una vera e propria piaga sociale, dal gratta e vinci alle slot. Non si tratta di qualcosa di illegale e lo sappiamo tutti, ma è da considerare moralmente inaccettabile perché i danni che causa a livello sociale sono enormi. Si tratta di una causa alla quale teniamo molto e infatti sono in via di definizione nuove iniziative“.

Lo ha detto Stefano Sardara, presidente della Dinamo Banco di Sardegna Sassari.