È previsto per stasera il Consiglio dei Ministri nel corso del quale verrà approvata la legge di Bilancio per il prossimo anno. Secondo quanto emerso in queste ore non si terrà la riunione dei tecnici del pre-consiglio.

Oltre al disegno di legge di Bilancio dovrebbe approdare sul tavolo del Consiglio dei ministri anche un decreto fiscale collegato: secondo quanto si apprende sarebbe prevalso l’orientamento di replicare lo schema classico della manovra, con le misure fiscali, che garantiscono anche copertura alla legge di bilancio, contenute in un decreto ad hoc.

Intanto il vicepremier e ministro delle infrastrutture Matteo Salvini, secondo quanto si apprende, è stato questa mattina al Ministero dell’economia per incontrare il ministro Giancarlo Giorgetti con cui si è intrattenuto per oltre un’ora per fare il punto sulla manovra che sarà stasera al vaglio del CDM.

Molte le perplessità espresse in queste ore in merito ad un ipotetico incremento della tassa sulla fortuna. La manovra, secondo quanto contenute nelle prime bozze circolate in queste ore, conterrebbe anche una misura che andrebbe a colpire le vincite al gioco a partire dai 500 euro. Un simile provvedimento, come più volte espresso dagli operatori del settore, andrebbe ad incentivare l’offerta illegale, molto meno penalizzante per i giocatori.

Articolo precedenteI Mondiali non sono mai stati così social: SisalTispter e Calciatori Brutti insieme per commentare e analizzare i match
Articolo successivoQatar 2022 su CasinoMania