(Jamma) – Sarà una festa all’italiana la trentesima edizione del People’s Poker Tour in programma dal prossimo 8 dicembre a Campione. Antipasti, vecchi amici, piatti ricchi, sorprese e fuochi d’artificio, saranno la base del PPTour XXX (trentesima edizione).

L’ufficializzazione del programma, divulgato in queste ore da Microgame leader dei provider italiani che promuove l’evento, mette in mostra le caratteristiche di un torneo che nelle sua lunga storia ha alimentato i sogni di tantissimi appassionati. La presentazione del cartellone arriva mentre in lobby impazza un altro festival, stavolta online, dedicato al Texas hold’em: il People’s Poker Fest, in corso fino a lunedì, con 300mila euro in palio.

Intanto, a confermare le previsioni c’è da registrare il successo delle qualifiche online che ogni sera, con start alle 21:10, assicurano due pacchetti per il Main Event: costi popolari (15 euro il buy-in) per i satelliti che garantiscono i ticket d’ingresso (500+50) oltre ad un bonus prelevabile (200). La formula, pensata anche per le esigenze degli amatori, mette a disposizione partite d’ingresso ai sat da 60 cents e finanche freeroll per iniziare la scalata: dalle qualificazioni online è attesa la carica di almeno 200 iscritti.

Confermata la struttura con 8 livelli giornalieri da 60 minuti ed una sola chance di re-entry, possibile fino allo start del day 2. I due day 1 del Main, come da tradizione, saranno entrambi preceduti da sat live che daranno l’ultima occasione di tentare la scalata low cost. Comodo lo start delle prime giornate, fissato alle 18:30, mentre dal day 2 e fino al final table del 12 dicembre, si partirà alle 14.

Consistente il numero di tornei inseriti nel programma della tappa XXX del PPTour. Conferme per i tornei in modalità bounty, per quelli con deep stack, e per gli eventi omaha 6max. Stesso discorso per il cash game, con tavoli disponibili dal mattino durante tutta la durata del torneo.

Partite veloci con garantiti importanti e persino un freeroll in modalità winner takes all, nella schedulazione del PPTour XXX è possibile individuare tutte le forme del divertimento del texas hold’em live. Tra le partite sicuramente non sfuggirà ai top players, il nuovo high roller ‘Master’ diviso su due day con buy-in da 1.100: anche per questo torneo sarà possibile conquistare l’ingresso attraverso sat live pensati a salvaguardia dei bankroll.

Dopo il record di iscrizioni (674) dell’ultima uscita, quando furono distribuiti dal solo Main 337mila euro in premi, la festa di Campione d’Italia si annuncia come l’occasione per una ‘foto di famiglia’ ancora più partecipata: riflettori e telecamere della diretta streaming già sono pronti a seguire la grande festa italiana del poker live.

Commenta su Facebook