Aderendo al network dell’OIES, l’azienda leader mondiale nella tecnologia GPS punta ad avere una maggiore comprensione del mercato Esports, attraverso la partecipazione ai format di networking dell’Osservatorio

Garmin, società americana leader nelle tecnologie commerciali per GPS, aderisce alle iniziative dell’Osservatorio Italiano Esports, la prima piattaforma B2B di networking, informazione e formazione per gli stakeholder del settore. L’accordo rientra nella strategia dell’azienda di comprendere e posizionarsi nel mercato esportivo.

Dopo il lancio dello scorso anno dello smartwatch GPS progettato per il gaming competitivo, Instinct Esports Edition, Garmin punta a rafforzare la conoscenza del settore, usufruendo dei format di networking dell’OIES.

Garmin, brand operante in diversi settori merceologici, dalla nautica all’automotive, passando per l’aeronautica, da più di un decennio è un marchio di riferimento per lo sport. I device GPS progettati dall’azienda americana sono diventati dei veri must have del mondo del running (e di tutte le sue derivazioni) e del ciclismo sia strada che MTB. In questo contesto, l’arrivo di un prodotto sviluppato per l’Egames segna l’ingresso ufficiale di Garmin nel settore, con una proposta che integra le più evolute tecnologie di analisi dello stato di forma fisico applicate all’attività di egaming: una vera novità, accolta con grande interesse da parte del settore.

Con l’ingresso di un’azienda importante come Garmin, l’Osservatorio consolida sempre più il suo posizionamento come ente capace di offrire alle aziende tutte le risposte necessarie per gli investimenti nel mercato degli Esports e del gaming. Il network dell’Osservatorio rappresenta infatti il principale ecosistema a disposizione dei brand che vogliono entrare a far parte del settore ampliando le loro opportunità di business.

Per un’azienda come la nostra, che da sempre si impegna a supportare le passioni della gente, seguire l’evoluzione del mondo sportivo è importante. Instinct Esport Edition è il primo passo di Garmin all’interno di questo mondo, non così diverso da quello dello sport “tradizionale” che abbiamo sempre seguito. Abbiamo integrato tutta la tecnologia ottimizzata per l’analisi delle performance di atleti top all’interno di un prodotto dedicato all’eGame: un valore incredibile per chi con dedizione si prepara per tornei e competizioni“, commenta Stefano Viganò, AD di Garmin Italia.

L’adesione di un’azienda internazionale come Garmin alle attività dell’OIES è un bellissimo messaggio per tutta l’industry – commentano Luigi Caputo ed Enrico Gelfi, cofondatori dell’Osservatorio -. Dimostra il riconoscimento degli Esports e del gaming come asset dalle enormi potenzialità. L’Osservatorio sarà il soggetto che accompagnerà Garmin nella conoscenza di questo mondo, mantenendo così la nostra promessa di avvicinamento dei brand capaci di accelerare il business di tutto il settore. Siamo entusiasti di accogliere Garmin nel nostro network”.

L’Osservatorio Italiano Esports è un progetto spin-off di Sport Digital House, digital agency focalizzata sul settore dello sport che sviluppa innovative strategie di funnel marketing per le aziende utilizzando il proprio network di atleti e team Esports.