Il progredire della tecnologia negli ultimi 10 anni ha radicalmente cambiato il nostro modo di vivere sotto molti aspetti: dal lavoro sempre più “intelligente” da casa con un PC e una connessione a internet, al modo di studiare dei nostri giovani che sfruttano il web per ampliare le conoscenze e studiare, fino al modo di divertirsi nel tempo libero, con le piattaforme di streaming e il settore del gaming, sempre più avveniristico e stupefacente.

vecchi videogame

È proprio quest’ultimo ad aver fatto molta strada, grazie a hardware sempre più prestanti ma anche a nuove modalità di gioco che pochi si sarebbero aspettati anche solo un decennio fa.

I diversi cambiamenti nel gaming

Ma quali sono questi grandi cambiamenti avvenuti nel modo in cui tutti noi, non solo i giovani, giochiamo con i diversi dispositivi? Vediamoli uno a uno.

Giocare online da casa insieme a tutto il mondo

L’avvento del gaming online è forse l’aspetto che ha consentito ai giocatori di ogni parte del pianeta di ritrovarsi e comunicare giocando insieme, o uno contro l’altro, a qualsiasi titolo entusiasmante online. Niente più schermi condivisi sulla stessa TV ma una vera e propria interazione con il compagno/avversario all’interno dello stesso mondo, calati in una realtà virtuale che però offre la possibilità di avvicinarsi per un obiettivo comune anche comunicando live tramite le apposite chat.

Free-to-Play e non spendo un euro (o forse sì?)

Sono sempre più numerosi i titoli cosiddetti Free-to-Play, ovvero che non si acquistano ma si giocano gratis online da PC e console. Pensiamo solo al famoso Fortnite che ha letteralmente coinvolto ragazzi e adulti in tutto il mondo. Poiché non ci sono costi per giocare, a parte avere una console o un PC e internet, quasi tutti possono dedicarsi a questi giochi e non esistono barriere all’ingresso. Come guadagnano gli sviluppatori? Con gli acquisti collegati al gioco: personaggi 3D, gadget, skin per armi e personaggi, valuta nel gioco, e così via. Un mercato praticamente inesauribile.

La realtà virtuale e aumentata

Il progredire della tecnologia ha reso i giochi sempre più realistici in particolar modo grazie alla realtà virtuale e aumentata. Immergersi all’interno del gioco emoziona e consente di provare quasi gli stessi brividi di un’esperienza di persona. I giochi dei casinò online, per esempio, propongono esattamente questo tipo di esperienza con interazioni dinamiche e avvincenti. Se poi non si vuole perdere troppo tempo, ci si può anche affidare a comode piattaforme come bonusfinder.it che offrono le migliori opportunità di bonus sul mercato dei casinò online con un semplice click.

Miglioramenti nella narrazione

Insieme al nuovo modo di giocare, online o da smartphone, è importante anche sottolineare la qualità dei nuovi videogame. Soprattutto i titoli creati da grandi team, che hanno a disposizione ampi budget, sono sempre più realistici e quasi più simili a una pellicola cinematografica che a un semplice gioco. Una sorta di forma d’arte innovativa e coinvolgente che include storie narrate sempre meglio e decisamente più realistiche rispetto al passato.

Giocare da cellulare

La crescita del mobile gaming è veramente sensazionale e conquista giorno dopo giorno una fetta del mercato sempre più vasta. Anche se iPhone e Android esistono già da ben più di un decennio, è proprio negli ultimi anni che l’industria dei giochi online si è sviluppata offrendo alternative per tutti i gusti. Partendo da giochi semplici ma irresistibili come Candy Crush, fino ad arrivare a Pokemon Go, è impossibile non trovare qualche minuto al giorno per portare avanti la nostra mission nel gioco preferito.

Infiniti cataloghi online

Non è più il momento di recarsi al negozio di fiducia per sbirciare le nuove uscite e sognare. Per farlo basta collegarsi online e fare una veloce ricerca: i cataloghi che offrono i giochi divisi per genere, novità e caratteristiche speciali sono fin troppo numerosi. Chiunque può trovare qualcosa che corrisponda ai propri gusti e desideri in fatto di gaming.

Largo agli eSport

Non si può non parlare dell’evoluzione degli eSport, le competizioni organizzate proprio grazie ai videogiochi amate da migliaia di player. Fenomeno sempre più in crescita, gli eSport coinvolgono giocatori dai meno esperti ai professionisti che ne fanno un lavoro vero e proprio a livello internazionale. Fra sponsor e allenatori, il videogiocatore professionista che vuole fare carriera deve impegnarsi come se partecipasse a una competizione vera e propria, con grandi risultati e soddisfazioni. Tutto ciò che circonda gli eSport produce denaro: lo streaming tramite Twitch e YouTube è un altro fenomeno collegato che porta gli eventi al grande pubblico con una crescita esponenziale negli ultimi anni.

Il gaming nel prossimo futuro

Il mondo del gaming quindi è profondamente cambiato nell’ultimo decennio e ha fatto passi da gigante in molti campi, a fronte di un pubblico sempre più ampio e anche difficile da accontentare. Non è possibile prevedere cosa ci riserverà il futuro a proposito, ma sicuramente i cambiamenti e le migliorie nel mondo dei giochi non si fermano qua e di una cosa possiamo essere certi: ci aspetta ancora molto divertimento!

Articolo precedente“Disegniamo la fortuna con ADM”: in giuria anche Carlo Verdone, Vincenzo Salemme, Mogol e Marco Tardelli
Articolo successivoDl PNRR 2: oggi la discussione in Aula al Senato