Sisal SpA, concessionaria del SuperEnalotto, comunica che la schedina vincente del Jackpot record da oltre 209 milioni di euro vinto lo scorso 13 agosto a Lodi, è stata presentata per le procedure di ritiro del premio, a cura di un Ente Bancario incaricato dal vincitore, che mantiene dunque l’assoluto anonimato.

La vincita più alta mai assegnata nella storia del SuperEnalotto di Sisal è stata realizzata grazie a una giocata di soli 2 euro.

Commenta su Facebook