L’ufficio Premi Sisal comunica che domani 6 ottobre verrà accreditato al fortunato vincitore – che il 17 luglio scorso aveva concluso le pratiche per l’incasso – l’importo della scheda vincente con punti 6 del concorso SuperEnalotto n. 63 del 7 luglio 2020: il Jackpot da 59.472.355,48 euro realizzato in Sardegna a Sassari.

Ricordiamo che la vincita, realizzata con una giocata di soli 3 euro, è stata registrata presso il punto vendita Sisal TABACCHI RIV 45 situato in via Luna e Sole, 11 a Sassari.

Il vincitore, quindi, domani sarà davvero plurimilionario. Secondo il regolamento di gioco, infatti, la somma viene accreditata il 91° giorno dalla data di pubblicazione del Bollettino ufficiale.

Nessuno saprà mai chi è il vincitore ma certo è che…

· … se vedete qualcuno che sfreccia con una Ferrari sulla SS 131 in direzione porto Torres verso l’antica torre saracena del Falcone che domina la cristallina spiaggia La Pelosa di Stintino

· … se vedete un superyacht da 70 metri ormeggiato alla Maddalena

· … o vedete nascere in terra sarda una nuova azienda…

Insomma se qualcosa di straordinario e insolito dovesse accadere sotto i vostri occhi, forse sarà un segno che il vincitore è passato lungo il vostro cammino. Uomo, donna, giovane o vecchio non lo sapremo mai ma è certo che il vincitore non solo esiste ma sul suo conto corrente domani si troverà accreditata una somma da ben 8 cifre!!!

E mentre il vincitore del Jackpot di Sassari sarà impegnato a investire al meglio la somma vinta, un nuovo capitolo della storia di SuperEnalotto deve essere ancora scritto.