sisal
Print Friendly, PDF & Email

SCOMMESSE – Dopo le amichevoli estive, è giunto il momento di fare sul serio per l’Italia di Roberto Mancini, che debutta in una gara ufficiale: la Uefa Nations League. L’avversaria è la Polonia che, dopo il flop in Russia, riparte con il nuovo ct Brzeczek.

Il pronostico di Sisal Matchpoint si schiera nettamente con gli Azzurri per la sfida del Dall’Ara, a 1.75. Per la vittoria della Polonia si sale a 5.25 mentre il pareggio è offerto a 3.45. Ottimisti anche gli scommettitori, 9 su 10 credono nella vittoria degli uomini del Mancio.

Tra i convocati da Mancini si rivede al centro dell’attacco, dopo ben 4 anni da una gara ufficiale, Mario Balotelli, pupillo del ct. Ai suoi lati dovrebbero agire Bernardeschi e Insigne, a formare un trio che potrebbe regalare non poche soddisfazioni. Proprio l’attaccante del Nizza, con 14 reti, è l’attuale capocannoniere in Nazionale ed è l’unico ad aver già segnato in carriera alla Polonia, nel 2011. Il gol di Super Mario viaggia così a quota 2.75, mentre per la sua doppietta si arriva a quota 12.00. A 3.00 il gol di Insigne mentre il sigillo di Bernardeschi è a 3.75. Si può puntare anche sulla Supercoppia assist di Insigne per gol di Balotelli, a 10.00.

La Polonia conosce bene la Serie A, tanti gli “italiani” in campo, da Szczesny, fino a Bereszynski e Zielinski, con Milik pronto a subentrare dalla panchina. L’uomo più pericoloso è però il centravanti del Bayern Monaco, il solito Lewandosky. Proprio lui è il principale indiziato ad aprire le marcature, a 6.00 mentre il suo gol su assist di Zielinski è proposto a 12.00.
Nel Gruppo 3 della Lega A della Nations League, l’Italia comanda a 2.25, seguita dal Portogallo a 2.40. Difficile però la vittoria della competizione, gli Azzurri sono infatti a 10.00, dietro a Germania e Spagna – favorite a 5.00 – e a Francia e Belgio, a quota 6.00.

Sisal ricorda sempre che il gioco è vietato ai minori e che bisogna giocare sempre con consapevolezza e moderazione.

Commenta su Facebook