Domani a Rotterdam la supersfida Olanda-Francia. Dopo la vittoria per 2-1 a Saint-Denis i Bleus ricambiano la visita agli Orange che hanno l’ultima chance per accorciare le distanze dalla capolista del girone. I quotisti Intralot fissano il successo dei padroni di casa a 2,90, l’X a 3,45 e la vittoria dei transalpini a 2,35.

Sempre domani in campo anche Galles-Danimarca, scontro diretto per il primato nel gruppo 4 della Lega B. La prima sfida ad Aarhus si è chiusa sul 2-0 per gli scandinavi grazie a una doppietta di Eriksen. I bookie Intralot annunciano una sfida equilibrata: 1 a 2,70, X a 3,05, 2 a 2,75. Sabato si apre con l’atteso derby Serbia-Montenegro, altro scontro diretto per il primo posto.

All’andata è stata una doppietta di Mitrovic a regalare il successo ai serbi, che a Belgrado partono nuovamente favoriti: nella lavagna Intralot l’1 è proposto a 1,40, l’X a 4,35 ed il 2 a 8,50. A scendere in campo a Konya saranno Turchia-Svezia, entrambe alle spalle della Russia nel gruppo 2 della Lega B. Dopo aver espugnato il campo dei giallo-blu nel primo confronto, i turchi cercano il bis; i bookie Intralot offrono l’1 a 2,35, l’X a 3,10 ed il 2 a 3,25.

Interessante anche la sfida Albania-Scozia in programma a Scutari; le due compagini sono ora alle spalle di Israele entrambe staccate di tre lunghezze. La vittoria dei padroni di casa è data a 3,15, l’X a 3,10 mentre il successo degli scozzesi paga 2,35 volte la posta di gioco.

Tutte le quote sono disponibili su www.intralot.it

Commenta su Facebook