La sfida più interessante in programma domani è senz’altro Croazia-Spagna, che si ritrovano a Zagabria dopo l’incredibile goleada subita dai vice-campioni del mondo nel primo confronto a Elche. Anche questa volta il favore del pronostico è dalla parte delle Furie Rosse: i bookie Intralot infatti offrono l’1 a 3,55, l’X a 3,35 ed il 2 a 2,10.

Sempre domani in campo anche Grecia-Finlandia. Nel primo confronto a Tampere i finlandesi, ora al comando del girone proprio davanti agli ellenici, si sono imposti per 2-0. Nella lavagna Intralot il segno 1 è dato a 2,05, l’X a 3,10 ed il 2 a 4,00. A scendere invece in campo a Vienna saranno Austria-Bosnia Erzegovina. È l’ultima chance per i padroni di casa di avvicinarsi alla capolista del girone e giocarsi poi tutto nell’ultimo match con l’Irlanda del Nord. I bookie Intralot fissano l’1 a 2,00, l’X a 3,45 ed il 2 a 3,75. Tra le sfide in programma anche Ungheria-Estonia. Dopo il rocambolesco 3-3 nel primo match, gli estoni ricambiano dunque la visita ai Magiari, che però partono favoriti: 1 a 1,40, X a 4,25, 2 a 8,75.

A Bruxelles c’è invece Belgio-Islanda, sfida delicata soprattutto per i Diavoli Rossi che devono respingere gli attacchi della Svizzera per il primato nel girone. Nessun dubbio, però, per i quotisti Intralot che propongono la vittoria dei padroni di casa a 1,20, l’X a 7,50 e l’exploit degli ospiti a 13,50. Interessante anche Lussemburgo-Bielorussia, con i padroni di casa adesso in testa al girone con un solo punto di vantaggio sui bielorussi. I bookmaker Intralot annunciano una sfida alquanto equilibrata: 1 a 2,90, X a 3,05, 2 a 2,55.

Tutte le quote sono disponibili su www.intralot.it

Commenta su Facebook