Print Friendly

E’ Fabio Aru il principale antagonista di Chris Froome al Tour de France 2017. Stupendo tutti, il ciclista sardo si è portato al secondo posto della classifica, a soli 18’’ dal britannico in maglia gialla e ora ha i favori del pronostico per chiudere la sua avventura sul podio, eventualità che ad inizio Tour veniva considerata un’impresa.

Dopo aver conquistato il successo nella tappa a la Planche des Belles Filles, gli esperti di Sisal Matchpoint offrono il piazzamento sul podio dei Campi Elisi di Aru è a un popolare 1.24, avanti a lui solo il favorito Froome, a 1.10. Sul podio anche Romain Bardet, a 1.60.

Le quotazioni del campione italiano salgono anche per la vittoria del Tour, ma certo non sarà facile scalzare dal trono del super favorito Chris Froome. L’anglosassone è il padrone di questo Tour e sembra destinato alla sua quarta vittoria in terra francese: già con la maglia gialla addosso, la sua vittoria è proposta a 1.33. Fabio Aru rincorre e la vittoria non sembra poi così impossibile. L’avversario Froome è infatti vicinissimo e con l’eccellente condizione che sta mostrando, il sardo può fare il gran colpo: la sua vittoria è a 4.50. Outsider il transalpino Romain Bardet, ma la speranza dei tifosi di casa di riportare la maglia gialla a Parigi è a un difficile 16. Gli scommettitori di Sisal Matchpoint hanno puntato sulla conferma di Froome, il 60% crede infatti che a vincere il Tour sarà il ciclista inglese. Non pochi però credono nella rimonta di Aru, il 15% ha scommesso sulla vittoria dell’italiano, che è il secondo più giocato.

Commenta su Facebook