snaitech snai
Print Friendly, PDF & Email

Lanciatissimo ma sfavorito nel pronostico: il Milan, domenica sera all’Olimpico contro la Roma, è chiamato a dare continuità alla rimonta Champions, ma i quotisti SNAI disegnano una strada decisamente in salita. La vittoria giallorossa è il risultato largamente più probabile, offerto a 1,90, il pareggio è a 3,60, il successo del Milan (sarebbe il sesto nelle ultime sette partite) vale 4 volte la giocata.

La Roma, dopo un periodo grigio, ha messo in fila tre vittorie consecutive, ma nelle ultime tre gare all’Olimpico, contro Atalanta, Sampdoria e Benevento, ha raccolto solo tre punti, andando sempre in svantaggio. Tendenza opposta per il Milan, che va spesso in gol nei primi minuti. Può quindi essere interessante considerare il «2» alla fine del primo tempo, dato a 4,25, mentre l’«1» si gioca a 2,45. Probabile una partita con entrambe le formazioni in rete: il Goal è in lavagna a 1,65, il No Goal arriva a 2,10.

Dzeko a 2,75 – Ha segnato solo tre volte nelle ultime undici partite, ma resta il bomber più probabile della sfida: il gol di Dzeko vale 2,75, dietro di lui si piazzano appaiati i nuovi astri Under e Cutrone, a 3,25. Possibili outsider dal piede caldo, Nainggolan (4,50) e Bonaventura (6,50). Ad alta quota due risolutori in mischia, come Bonucci e Fazio, entrambi a 10.

Atalanta, un’altra «X» a 4,50 – Domenica pomeriggio è di scena il primo dei due scontri ravvicinati tra Juve e Atalanta, che si ritroveranno tre giorni dopo in Coppa Italia. Campioni d’Italia favoritissimi su SNAI a 1,38. Il «2» dell’Atalanta, chiamata a digerire in fretta l’amarissima eliminazione in Europa League, è ad alta quota, 9,25. A Bergamo, a ottobre, finì 2-2, un’altra «X» vale 4,50. In campionato, la tenuta difensiva bianconera è quasi leggendaria: un solo gol al passivo nelle ultime dodici partite. D’obbligo considerare la possibilità del No Goal, dato a 1,60. Una rete dell’Atalanta, quale che sia il risultato finale, è data a 1,95.

Lazio e Napoli da «2» – Nell’anticipo del sabato sera, l’Inter cerca uno spiraglio per uscire dalla crisi. A San Siro arriva il Benevento rivitalizzato dal mercato invernale. Pronostico prevedibilmente orientato sul segno «1», alla modesta quota di 1,22. La sorpresissima campana vale 13 volte la scommessa, il pari è a 6,50. Per rimanere alla lotta Champions, Lazio avanti in casa del Sassuolo: il «2» è a 1,87, l’«1» emiliano (solo tre pareggi e zero vittorie in sette partite) si gioca a 4,00. Scontro salvezza allo Scida tra Crotone e Spal: avanti i padroni di casa a 2,30, emiliani a 3,35, partita da Under (1,55). Favorita la Fiorentina (1,47) nel match interno con il Chievo (7,00), così come la Samp (1,95) a Marassi con l’Udinese (4,00). Il Verona ha un disperato bisogno di punti e ospita il Torino: pronostico SNAI sbilanciato sul «2», a 1,67, mentre l’«1» è a 5,00. La giornata si apre domani pomeriggio con un equilibratissimo Bologna-Genoa (rispettivamente a 2,80 e 2,75) e si chiude lunedì sera con la capolista Napoli (1,33) nettamente avanti a Cagliari (9,75).

Commenta su Facebook