snaitech snai
Print Friendly, PDF & Email

SCOMMESSE – Ha pareggiato al debutto, ma ha dato grande spettacolo. L’appuntamento del Portogallo con la prima vittoria ai mondiali del 2018 è rimandato al match di domani, contro il Marocco. Così dicono le quote SNAI su CR7 e soci, grandi favoriti nella partita del Luzhniki Stadion di Mosca.

Il Portogallo è avanti a 1,65, mentre si punta a 3,75 sul pareggio. Il Marocco, ko all’esordio contro l’Iran, si aggrappa all’unico precedente sperando in una vittoria fondamentale per andare avanti: la nazionale maghrebina ha vinto l’unico confronto giocato con il Portogallo. Nel mondiale del 1986 si impose per 3-1: un altro successo è dato a 6,00, centrarlo con quello stesso punteggio pagherebbe 55.

Ronaldo domina tra i goleador

Impossibile non focalizzarsi su Cristiano Ronaldo, protagonista assoluto nel 3-3 del Portogallo contro la Spagna e numero uno nelle scommesse sui marcatori della gara di domani. La quarta rete mondiale di CR7 (che nel frattempo è diventato il favorito assoluto nelle scommesse sul capocannoniere, a 3,25) viaggia a 1,75, un’altra tripletta pagherebbe invece 15 volte la posta. Dall’altra parte del campo l’uomo gol più pericoloso è Ayoub El Kaabi, che in 10 apparizioni con la maglia del Marocco ha segnato 11 reti: il suo 12° centro è offerto a 5,00.

L’Iran vede gli ottavi

In campo domani, sempre per il secondo turno del girone B, Iran e Spagna. La nazionale asiatica è sorprendentemente in vetta al girone, dopo il fortunato esordio vincente, contro il Marocco. La squadra di Carlos Queiroz avrebbe bisogno di un vero e proprio miracolo per vincere la seconda gara di fila, tant’è che su SNAI questa possibilità vola fino a 20 volte la posta. Ma in ottica qualificazione andrebbe bene anche un pareggio dato a 7,00: se gli iraniani riuscissero però a strappare almeno un punto a Hierro, la qualificazione agli ottavi – su cui la quota si è già abbassata a un livello nell’ambito del possibile, 3,50 – diventerebbe ancor più concreta. Spagna logicamente favorita, la quota è 1,17.

Quota Celeste

Domani si gioca anche la seconda gara del Gruppo A, tra Uruguay e Arabia Saudita. La Celeste ha vinto in extremis la prima partita, contro l’Egitto, nella sfida di Rostov dovrebbe andare tutto più liscio. Il successo di Cavani e compagni viaggia a 1,16 appena. per i biancoverdi (protagonisti di un rovinoso ko per 5-0 nell’esordio contro la Russia) già fare un punto sarebbe un’impresa (la «X» vale 7,75). Ottenerne tre farebbe salire la quota a 18.

Commenta su Facebook