snaitech snai

SCOMMESSE – La grande favorita di ogni Mondiale, contro il nuovo che avanza inesorabilmente nel ranking Fifa. La miglior difesa contro il miglior attacco. In altre parole Brasile contro Belgio, caldissimo quarto di finale di Russia 2018.

I quotisti SNAI danno un vantaggio non abissale ai verdeoro nelle scommesse su chi passerà il turno: la nazionale di Tite in semifinale è proposta a 1,53, sui Diavoli Rossi si punta invece a 2,40. Situazione analoga nelle scommesse sul risultato al 90’, dove il Brasile è favorito a 2,15 e il Belgio insegue a 3,60. Si punta invece a 3,35 sul pareggio, risultato mai registrato nei quattro precedenti tra le due formazioni. La distanza tra Brasile e Belgio aumenta considerevolmente nelle scommesse su chi vincerà il titolo. I verdeoro sono stati favoriti sin dall’inizio e ora viaggiano ancora davanti a tutti, piazzati a 3,75. I Diavoli Rossi, partiti a 12,00, ora sono proposti a 7,00.

Incertezza Under-Over

Il Brasile, si diceva prima, ha la miglior difesa del torneo. Ha subito una sola rete, come l’Uruguay. Il Belgio, invece, spicca per gol segnati. Con 12 ha l’attacco più prolifico. Dati contrastanti che lasciano in sospeso il giudizio dei quotisti sul numero di gol della partita. Si punta a 1,87 sia sull’opzione Under (meno di tre complessivi) che su quella Over (tre o più). Il giudizio, però, è più netto nelle scommesse sui possibili marcatori: nella sfida gol Neymar-Lukaku il primo è dato a 2,25 per lasciare la firma sull’incontro, mentre si sale a 2,75 per il numero 9 del Belgio.

Francia antagonista

Le statistiche sono molto equilibrate, ma le quote vanno in una direzione ben precisa. È il quadro dell’altro quarto di finale che si giocherà domani, tra Uruguay e Francia: 4 pareggi, 2 vittorie della Celeste e una dei Bleus, dicono gli archivi. I quotisti SNAI scelgono la formazione di Deschamps, favorita a 2,00 nelle scommesse «1X2», contro il 3,15 sul pareggio e il 4,50 per il successo uruguaiano. Quote alla francese anche nelle giocate sul passaggio del turno (la semifinale è a 1,40 per i transalpini e a 2,75 per i sudamericani) così come in quelle sul trionfo finale: Uruguay a 15, Francia subito dietro il Brasile e data a 5,00. Infine, ancora una curiosità dagli archivi: i quattro pareggi tra le due Nazionali sono arrivati sempre con lo stesso risultato, 0-0. Lo stesso finale nella partita di domani è piazzato a 6,75.

Commenta su Facebook