Print Friendly, PDF & Email

La rimonta della Roma? Possibile, anzi qualcosa di più per gli scommettitori SNAI, che per la semifinale di ritorno di Coppa Italia, in programma domani sera con la Lazio, vedono decisamente l’«1» giallorosso: 91 giocate su cento puntano sulla vittoria della Roma, il 6% vede il pareggio, solo il 3% dice Lazio.

Anche le quote si orientano in maniera netta sul segno «1», offerto a 1,80, con la «X» a 3,75 e il «2» biancoceleste che schizza a 4,25. Ma la semplice vittoria non basta agli uomini di Spalletti, che dopo il 2-0 incassato all’andata sono obbligati a segnare due reti senza subirne, per raggiungere quantomeno i supplementari. Il risultato esatto più opzionato su SNAI è il 3-1 (a 12) che qualificherebbe la Lazio; poi vengono il 2-0 da extra time (a 10) e il 3-0 che manderebbe la Roma in finale (a 15).

Goal a bassa quota – Quote e giocate danno quindi la Roma nettamente favorita. Ma una rete della Lazio, che da calendario gioca fuori casa, sarebbe quasi una pietra tombale per le speranze dei giallorossi, che in quel caso dovrebbero segnare quattro volte per passare. Ecco perché il testa a testa secco per la qualificazione sorride alla Lazio, 1,25 contro 3,70. La possibilità di vedere reti da entrambe le parti è in effetti largamente prevalente per i quotisti SNAI, che offrono il Goal a bassa quota (1,50, contro il 2,40 del No Goal). Modesto anche l’Over, a 1,57, con l’Under che sale fino a 2,25.

Apre Dzeko? – Se davvero sarà un derby ricco di gol, chi aprirà le danze? Il più indiziato è Dzeko, a 5,00. Seguono Salah, Totti e Perotti a 7,00. Il primo candidato biancoceleste è Immobile, a 7,50.

Juve prima opzione – In attesa delle due semifinali di ritorno (Napoli e Juve scenderanno in campo mercoledì), è possibile anche giocare sulla vincente finale. Juve favoritissima a 1,60, stante anche il 3-1 con il quale ha chiuso la semifinale di andata; la Lazio segue a 3,25. La Coppa alla Roma vale 8 volte la scommessa, ultimo in lavagna il Napoli a quota 12.

Commenta su Facebook