snai logo
snai logo
Print Friendly, PDF & Email

In alcuni casi, se n’è parlato più dei gol di Dybala, Dzeko o Icardi. È il VAR, il Video Assistant Referee, protagonista assoluto nelle partite e nelle discussioni post gara, dai salotti televisivi al bar sotto casa. A modo suo, il VAR è una delle Grandi Star del campionato, destinato a rivoluzionare il mondo del calcio: una tecnologia che, secondo i sondaggi, piace al 79% degli italiani.

 

SNAI, che da sempre sa intercettare le nuove tendenze e i gusti del pubblico, ha deciso di trattarlo come solo i grandi protagonisti meritano, riservandogli una lavagna di quote ‘personalizzate’. L’esordio in anteprima assoluta delle scommesse sulle indicazioni dell’arbitro hi-tech, andrà in scena con un big match: il derby di Torino, tra la Juve capolista e il Toro-chic di Sinisa Mihajlovic.

 

Tre le puntate possibili, che fanno perno sui grandi ‘classici’ del VAR. Nella prima si tratta di pronosticare se nel corso del match il VAR sarà utilizzato almeno una volta, con il “Sì” più probabile a 1,40 e il “No” a 2,60. Nella seconda, si scommette sul rigore concesso con il ricorso al VAR, a quota 3,00. Infine, la terza scommessa, quella sul gol annullato con la tecnologia, pagato 6 volte la posta.

Commenta su Facebook