matchpoint sisal

La Serie A arriva al giro di boa con la fine del girone di andata e la Juventus si presenta all’ultimo match del 2018 contro la Sampdoria da imbattuta e Campione d’Inverno. Nello scorso turno i bianconeri sono stati fermati dall’Atalanta, capace di interrompere una striscia di vittorie record, ben 8 consecutive.

Gli uomini di Allegri però, nonostante il pareggio, hanno allungato di un punto in classifica sul Napoli caduto a San Siro contro l’Inter e tutto fa pensare che con i blucerchiati torneranno alla vittoria. La pensano sicuramente così gli analisti di Sisal Matchpoint che danno i bianconeri nettamente favoriti, a 1,22, per l’impresa doriana allo Stadium si arriva a 14 volte la posta, difficile anche il secondo pareggio della Juventus, proposto a 6,25. Nessun dubbio tra gli scommettitori, il 97% ha scelto il segno 1 nel match. Il pericolo numero uno blucerchiato porta il nome di Fabio Quagliarella che sta vivendo una nuova giovinezza: a 35 anni si è riscoperto bomber di razza con 9 reti nelle ultime 8 gare. Il suo gol ai bianconeri vale 3,75 e il blucerchiato è anche in sfida con Cristiano Ronaldo: chi dei due segnerà di più? Nella scommessa 1X2 marcatori però, non c’è storia, avanti CR7 a 2,00, Quagliarella è a 7,00, a 2.10 il pareggio.

La sconfitta con l’Inter a San Siro ha lasciato pesanti strascichi in casa del Napoli, ma gli azzurri devono subito voltare pagina per difendere il secondo posto e non abbandonare definitivamente il sogno scudetto. Al San Paolo arriva il Bologna in chiara difficoltà, terzultimo e senza vittorie dal 30 settembre. Il pronostico è a senso unico, la vittoria campana è a un rasoterra 1,25, il successo bolognese pagherebbe 12 volte la posta, a 5,80 il segno X.

L’assenza di Koulibaly dà però qualche chance in più al Bologna, che potrebbe andare a segno: il gol ospite vale 1,92. L’Inter deve dare continuità al successo con il Napoli e la trasferta ad Empoli viene letta dai bookmaker come la seconda vittoria di fila dei nerazzurri. I toscani arrivano da 3 sconfitte consecutive, interrompere la serie negativa sembra difficile con la vittoria a 6,20 e il pareggio a 4,25. In discesa l’Inter, a 1,52. Scommettitori d’accordo con il pronostico, il 94% ha giocato i nerazzurri vincenti.

Il Milan in piena crisi, a secco di vittorie e persino di gol da 4 gare, ospita la Spal che non se la passa meglio, a soli 4 punti dalla zona retrocessione. Le quote favoriscono gli uomini di Gattuso, a 1,50, per il successo ospite si sale a 6,75, il pareggio vale 4,25. La crisi del Milan in attacco coincide con il digiuno di Higuain che non segna da 8 gare tra campionato e coppa.

L’ultima rete risale addirittura al 28 ottobre scorso, nel match di campionato contro la Sampdoria. Finirà contro i ferraresi l’astinenza del Pipita? Per i bookie è probabile, il suo gol è infatti a 2,10. Sisal ricorda sempre che il gioco è vietato ai minori e che bisogna giocare sempre con consapevolezza e moderazione.

Commenta su Facebook