Nei primi 10 mesi del 2021 la spesa (giocate – vincite) delle scommesse virtuali in agenzia è stata di 111,76 milioni di euro. Napoli è la provincia con la spesa più alta: 20,69 milioni di euro in 1.047 sale. Segue Roma con 7,12 milioni di spesa effettiva in 606 sale. Al terzo posto Milano con 6,12 milioni di spesa in 383 sale. Il giocato complessivo ammonta a 736,86 milioni, mentre le vincite complessive dei giocatori ammontano in totale a 625,1 milioni (payout 84,83%). Per quanto riguarda il dato della base imponibile media per accertamento induttivo al primo posto si piazza la provincia di Parma: qui in ognuno dei 17 punti vendita sono stati giocati in media 179.061,59 euro.

Scarica tutti i dati al seguente link:

Scommesse virtuali in agenzia