X Factor 2021 entra nel vivo con la fase più attesa, quella dei Live Show, in cui i talenti in gara si esibiranno dal vivo sul palcoscenico del Teatro Repower. Per la prima volta in 15 edizioni, i gruppi saranno liberi da categorie: la grande novità di quest’anno infatti è che non ci saranno più Over, Under Uomini, Gruppi e Under Donna. I 4 giudici – Emma, Hell Raton, Manuel Agnelli, Mika confermatissimi in blocco per la seconda stagione – hanno potuto selezionare tre concorrenti a testa con un’unica regola da rispettare: in ogni roster sono presenti almeno un solista e una band. Si alza dunque il sipario sui 12 concorrenti in gara che, già nel corso della prima serata dei Live, diventeranno 11: per gli esperti di Sisal Matchpoint potrebbe essere una band ad abbandonare per prima il talent show. A giocarsela sono i Bengala Fire e i Mutonia, entrambi del roster di Manuel Agnelli e la cui eliminazione è a 2,00. A rischiare è anche Versailles, il solista capitanato da Hell Raton, a 4,50

Gli esperti di Sisal Matchpoint indicano anche le loro prime preferenze sul vincitore della 15esima edizione e, al momento, il favorito è Erio, il 35enne di Livorno scelto da Manuel Agnelli che, puntata dopo puntata, sta facendo innamorare tutto il pubblico: il suo trionfo è a 3,00. Il suo primo rivale è il giovanissimo rapper Gianmaria del roster di Emma, a 5,00. Chiudono il podio Fellow, guidato da Mika, e Edoardo Spinsante, in arte Baltimora, del terzetto di Hell Raton, entrambi a 6,00. Giù dal podio troviamo Nika Paris, la 16enne bulgara della squadra di Mika, a 9,00, mentre a 12,00 ci sono due band, Karakaze e Le Endrigo, insieme a Vale LP. Per la vittoria di Versailles si sale a 16,00 mentre il successo dei Westfalia è a 20,00. Chiudono la griglia dei 12 i Mutonia e Bengala Fire, a 33,00.

È sfida aperta anche sul banco dei giudici, il favorito qui è Manuel Agnelli grazie alla presenza in squadra del favorito Erio: il successo del frontman degli Afterhours è a 2,50. Occhio al trionfo di Emma, la sua prima vittoria come giudice a X Factor è a 3,50, indietro di un soffio Mika, a 3,75, mentre Hell Raton, dopo il successo dello scorso anno alla sua prima esperienza da giudice-coach, tenta il bis, dato a 4,25.