Print Friendly, PDF & Email

Il presidente GLMS, Ludovico Calvi, ha partecipato dal 25 al 27 settembre 2018 alla conferenza della North American Association of State and Provincial Lotteries (NASPL) a Cleveland, negli Stati Uniti. Calvi ha partecipato ad una discussione di alto livello sulle scommesse sportive dopo l’abrogazione del PASPA.

Ha evidenziato il pieno supporto di GLMS per gli ambienti di mercato delle scommesse regolamentati, responsabili e sostenibili poiché il divieto ha spesso favorito solo la proliferazione dei mercati neri, delle organizzazioni criminali e, di conseguenza, le manipolazioni della competizione sportiva.

Ha presentato minacce e opportunità per le Lotterie in relazione al mondo dello sport e la necessità di unirsi efficacemente al processo di legalizzazione e svolgere un ruolo chiave nella definizione di quadri normativi sostenibili. Calvi ha affermato che, grazie alle scommesse sportive regolamentate, il 2018 rappresenterà un punto di svolta per l’evoluzione del Gaming Landscape statunitense, che ha una grande opportunità di innovare se stesso e coinvolgere efficacemente giovani, adulti e millennials attraverso l’impegno sociale digitale e l’intrattenimento.

L’integrità dello sport è stato un argomento chiave dibattuto nei media statunitensi e Calvi ha presentato GLMS e la sua missione al pubblico, sottolineando la necessità di una politica di integrità sportiva degli Stati Uniti chiara e sostenibile e ha sollecitato la cooperazione tra tutte le parti interessate private e pubbliche.

Commenta su Facebook