Print Friendly, PDF & Email

Nel periodo compreso ta gennaio e ottobre 2018 gli italiani hanno giocato in scommesse sportive in agenzia 3,6 miliardi di euro, 2,89 dei quali sono stati restituiti a titolo di vincita ai giocatori, con un payout dell’80,3%.

La spesa effettiva degli italiani è stata quindi pari a 707,9 milioni di euro.

Napoli sempre al top come provincia per somme giocate con 536,8 milioni di euro e una spesa effettiva di 103,1 milioni di euro. A Roma e provincia invece sono stati raccolti 317,1 milioni di euro (oltre 260 milioni restituiti in vincita e una spesa effettiva di 57 milioni). Chiude il podio Milano con una raccolta di 193,5 milioni di euro e 35,6 milioni di spesa effettiva per i giocatori. Nella top five delle città con la maggiore raccolta anche Salerno (140,4 milioni) e Bari (127,5 mln). La raccolta media più elevata in rapporto ai punti vendita si è registrata a Prato, dove ognuna delle 45 agenzie ha totalizzato oltre 878 mila euro di base imponibile media, seguita da Bolzano con 607 mila euro.

Il report integrale delle giocate dei primi 10 mesi dell’anno a questo link

Commenta su Facebook