Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) Tutto quello che è regolamentato è normato va bene. Come CONI ovviamente appoggiamo chi lavora nelle regole, quando invece alziamo la famosa asta e quindi consentiamo ad altri di operare senza stare nel perimetro legale, allora c’è un problema. E’ quanto ha precisato Giovanni Malagò, presidente del Coni, riferendosi al mercato delle scommesse sportive nel corso di audizione in Commissione Antimafia.

Commenta su Facebook