Russia. Con tutte le competizioni sportive sospese fino al 17 aprile, alcuni siti Web di gioco d’azzardo nel paese hanno iniziato a offrire scommesse sullo sviluppo della pandemia di COVID-19.

I siti Web di gioco d’azzardo russi Betcity e Parimatch hanno aggiunto tra le proposte scommesse su quanto l’OMS annuncerà la creazione di un vaccino contro COVID-19 (entro il 31 dicembre 2020) e su chi annuncerà la fine della pandemia di COVID-19 prima del 1 ° gennaio 2021″

Nel frattempo, Parimatch consente di scommettere sulla possibilità che la Russia imponga restrizioni di movimento per i suoi cittadini o vieterà le riunioni pubbliche.

I due operatori non sono i primi a tentare di capitalizzare sulla crisi COVID-19.

All’inizio di questo mese, l’autorità olandese per i giochi d’azzardo ha annunciato che avrebbe preso provvedimenti severi dopo aver scoperto che i fornitori di giochi d’azzardo online illegali stavano approfittando della chiusura di sale giochi e casinò commercializzando i loro siti come offerte online “senza Coronavirus”.

Numerosi organismi di regolamentazione in Europa hanno sollecitato i licenziatari a rendere prioritaria la protezione dei clienti soprattutto in un periodo così difficile come questo.