Il primo Live Show di X Factor ha visto l’eliminazione inaspettata di Mariam Rouass della squadra Under Donne di Sfera Ebbasta ma, soprattutto, ha convinto ancora di più gli esperti di Sisal Matchpoint sulla vittoria dei Booda.

Advertisement

La performance sul palco della X Factor Dome dei ragazzi romani, capitanati da Samuel, ha ulteriormente rafforzato il loro ruolo di grandi favoriti di questa edizione, tanto che la quota sulla loro vittoria è scesa da 4.00 a 2.75. I Booda sembrano avere una marcia in più, ma piacciono molto anche Sofia Tornabene, della categoria Under Donne, che scende da 5.00 a 4.00 ed Eugenio Campagna, guidato da Mara Maionchi, in discesa anche lui da 6.00 a 5.50. I Booda continuano ad essere anche i preferiti degli scommettitori, con il 36% delle preferenze, ma in leggero calo tutto a favore di Eugenio Campagna, che sale nelle puntate dei giocatori con il 25%.

Alla vigilia del secondo Live, a rischiare di abbandonare la competizione è il milanese Enrico Di Lauro, salvato al ballottaggio della scorsa puntata. Per lui Malika Ayane ha scelto il brano “Cieli immensi” di Patty Pravo con cui spera di conquistare il pubblico, ma la sua eliminazione sembra la più probabile, a 2.00. Devono stare attenti anche il duo rap dei Sierra, a 3.50, e Giordana Petralia, salvata in extremis dal giudice speciale della scorsa puntata, Mika, a 4.00.

Sul tabellone Matchpoint si può scommettere anche sul primo giudice senza artisti e Malika Ayane è la principale indiziata, dato a 1.80. Il favorito alla vittoria è invece Samuel che, grazie ai Booda, conduce a 2.50, seguito da Sfera Ebbasta, il primo ad aver perso un’artista, a 3.75. La tripletta di Mara Maionchi, vincitrice delle ultime due edizioni, è data a 4.00, fanalino di coda Malika Ayane, a quota 5.00. Per gli scommettitori, il giudice vincente per ora è Sfera Ebbasta, con il 50% delle giocate.

Sisal ricorda sempre che il gioco è vietato ai minori e che bisogna giocare sempre con consapevolezza e moderazione.