Il boom di ascolti conferma le previsioni dei bookmaker su Sanremo 2020. Ieri, infatti, Stanleybet aveva pronosticato che Amadeus avrebbe battuto lo share della prima serata realizzato da Claudio Baglioni lo scorso anno: l’over 49,5% era dato molto probabile a 1.40 mentre l’under, cioè uno share minore, era più alto in quota a 2.50.

E le previsioni non hanno deluso, visto che la prima serata della 70° edizione ha ottenuto un brillantissimo 52,2% di share. Risultato quindi positivo e molto migliore del Baglioni Bis, grazie anche al traino importante di un Fiorello più che mai mattatore e all’ottimo supporto di Diletta Leotta e Rula Jebreal al bravo conduttore.

Ora, il prossimo obiettivo è quello di mantenere, se non migliorare, questa media. Per Stanleybet l’eventualità che il Festival 2020 batta lo share medio del 2019 (49.38%) è data a 1.45 mentre l’under è meno probabile a 2.40.