I gialloblù non hanno mai sconfitto in trasferta i bianconeri, grandi favoriti anche stavolta, a 1,35. Stessa quota per il Napoli, che dopo il ko europeo cerca il riscatto con il Benevento, dato a 7,75

La storia parla chiaro: 25 sconfitte e 4 pareggi a Torino in Serie A. Se esiste un tabù per l’Hellas Verona, quello è rappresentato dalla Juventus visto che, nella massima serie, i gialloblù non sono mai riusciti a centrare il bottino pieno con i bianconeri padroni di casa. Nonostante l’assenza di Cristiano Ronaldo, la formazione di Pirlo è strafavorita anche domenica sera. I betting analyst di SNAI vedono i campioni d’Italia vincenti a 1,35 contro l’8,75 della formazione di Juric, con il pareggio, che a Torino non si presenta da 32 anni, dato a 5,00. L’Over, 1,63, appare più probabile dell’Under, 2,15, sebbene il Verona in quattro uscite stagionali abbia sempre concluso le sue gare con meno di 3 reti. La Juventus, nelle ultime due stagioni, si è sempre imposta 2-1 contro i veneti: un medesimo risultato domenica sera varrebbe 9 volte la posta mentre quello per gli ospiti si gioca a 25. Senza CR7, gli occhi di tutti saranno su Morata e Dybala: la rete dello spagnolo, tre gol nelle ultime due uscite, è data a 2,00 mentre quella dell’argentino, già a segno 5 volte contro l’Hellas, è in quota a 2,25.

Napoli, il riscatto passa per il derby – Dopo l’esordio choc in Europa League, sconfitta interna contro l’AZ Alkmaar, il Napoli vuole riscattarsi subito in campionato e non sembra esserci occasione migliore che il derby campano contro il Benevento. I numeri sono eloquenti: 4 incroci, 4 vittorie, 12 gol fatti e nessuno subito. La squadra di Gattuso, imbattuta in Serie A se si esclude la sconfitta a tavolino con la Juventuis, è così nettamente avanti per i quotisti SNAI essendo data a 1,35 rispetto al 7,75 dei padroni di casa giallorossi. L’Over, 1,35, si fa preferire all’Under, 2,95, di parecchio con il 2-0 partenopeo che si gioca a 9,00. Molta attenzione a Dries Mertens che al Benevento ha segnato 4 volte: la quinta marcatura contro i sanniti si gioca a 1,85.

Milan-Roma nel Monday Night – Il Milan capolista ospiterà la Roma nel Monday Night: i rossoneri appaiono favoriti a 2,15 ma i giallorossi, in quota a 3,25 non vanno sottovalutati. Atalanta, a 1,42, e Lazio, 1,67, non dovrebbero avere problemi contro Sampdoria, data a 6,70, e Bologna, vincente a 4,50. Tre punti sulla carta anche per l’Inter, in quota a 1,38, che farà visita al Genoa, 7,75.