Print Friendly, PDF & Email

Roma favorita, nonostante tutto. È il verdetto dei quotisti SNAI per la partita di domani a Marassi, contro la Samp, nella quale i giallorossi recuperano il match saltato a settembre per l’allerta meteo. Si punta quindi a 1,90 sul successo romanista, nonostante ci siano numerosi fattori avversi: i malumori dell’ambiente per il mercato in uscita, il momento “no” (senza vittorie da 5 gare) e, non da ultimi, i precedenti negativi a Marassi, dove la Roma ha perso le ultime due gare contro la Samp. Morale su, invece, per i blucerchiati dopo il successo sulla Fiorentina, ma per la squadra di Giampaolo la quota sale fino a 3,85. Curiosità statistica: la Samp è l’unica squadra della Serie A a non aver mai pareggiato in casa, la prima «X» è data a 3,70. Sempre a guardare i precedenti, invece, è alta la probabilità di una gara con molte reti: si contano cinque Over consecutivi e anche in questo caso il pronostico vira verso un finale con almeno tre gol, ipotesi a 1,57. Quanto ai nomi dei marcatori, caldissimo quello di Fabio Quagliarella (a 2,75), che domenica ha steso la Fiorentina con una tripletta ma è in dubbio per un problema muscolare, mentre tra i giallorossi spicca Stephan El Shaarawy (2,85), autore del momentaneo vantaggio contro l’Inter tre giorni fa.

 

Lazio a raffica – Di tutt’altro umore la Lazio, pure impegnata domani in un recupero, con l’Udinese. I biancocelesti giocano il match rinviato per pioggia a novembre. La partita arriva in un gran periodo della squadra di Inzaghi, che ha stravinto le ultime due gare giocate (5-2 con la Spal prima, 5-1 con il Chievo poi) e prova ad allungare in classifica sull’Inter, rimanendo così sola al terzo posto. Le quote Snai sono in biancoceleste, con il segno «1» dato a 1,50, mentre si sale già a 4,50 per il pareggio. L’Udinese, con due pareggi di fila ha leggermente frenato dopo uno sprint di cinque vittorie. All’Olimpico ha perso le ultime tre sfide con i biancocelesti e il ritorno del «2» è pagato 6,25. Media gol pesantissima per la Lazio, che rimanendo alle sole partite interne ha il miglior attacco della Serie A, 25 reti in 9 gare, 2,7 a incontro: almeno tre gol dei biancocelesti (scommessa Over 2,5 sui padroni di casa) viaggiano a 2,50.

Commenta su Facebook