Esordio morbido per l’Italia nel girone di qualificazione a Euro 2020. Dopo la buona prova offerta nella Uefa Nations League, la Nazionale allenata da Roberto Mancini se la vedrà domani sera a Udine contro la Finlandia, nel Gruppo J assieme agli azzurri.

Il divario tecnico con la squadra di Markku Kanerva traspare nettamente anche dall’analisi dei precedenti: in 12 incontri si registrano 11 vittorie azzurre e un pareggio. L’analisi dei trader SNAI tiene logicamente in conto anche questo elemento ed è nettamente sbilanciata a favore dell’Italia. Il segno «1» vola basso, a 1,30, il secondo pareggio a bilancio pagherebbe cinque volte la posta, mentre si gioca a 12 il clamoroso colpo finlandese alla Dacia Arena. Nelle 12 sfide contro l’Italia, la Finlandia ha segnato appena quattro reti: probabile che possa incontrare difficoltà ad andare in gol anche domani sera, l’«1+NoGoal», la scommessa sulla vittoria dell’Italia senza subire reti, vale 1,67. Non dovrebbe invece avere problemi realizzativi la nostra nazionale: osservato speciale Moise Kean (classe 2000), che potrebbe esordire come titolare nel 4-3-3 di Mancini. Con la Juve ha già segnato, il primo gol in azzurro pagherebbe 2,75. Assieme a lui in attacco Federico Bernardeschi e Ciro Immobile, dati a 3,50 e 2,25 per una marcatura.

Dzeko punta il gol – Sempre nel Girone J domani scende in campo la Bosnia, contro l’Armenia. La forbice delle quote avvantaggia nettamente la nazionale di Pjanic e Dzeko, reduce da un’ottima figura in Uefa Nations League (è arrivata prima nel suo gruppo, conquistando la promozione nella lega superiore) nonché sempre vincente negli unici due scontri diretti con gli armeni: un altro successo è a 1,33, a 5,00 il segno «X», mentre il «2» sale fino a 9,00. Vista la buona tenuta difensiva della Bosnia (una sola rete subita nelle ultime cinque) anche questo incontro sembra orientato all’«1+NoGoal» esito valutato 1,95. Probabilissima, invece, una rete di Edin Dzeko, che in Nations League ne ha realizzate tre: il gol del romanista vale 1,80.

Olanda-Germania sul filo – Completa il quadro del Gruppo J la sfida Liechtenstein-Grecia, dal pronostico a senso unico: ellenici a 1,14, pari a 7,50 e successo dei padroni di casa a 20 contro 1. Decisamente più avvincente, invece, il pronostico del big match di domenica tra Olanda e Germania, nel girone C: gli Oranje sono avanti di pochissimo, a 2,45, i tedeschi seguono a 2,65, la quota più alta è per il segno «X», a 3,50.

Commenta su Facebook