Su Stanleybet.it il decimo scudetto bianconero di fila è a 1,95. I nerazzurri inseguono a 2,60, terza forza il Napoli a 12. Incandescente la lotta per la salvezza: rischiano Parma e Verona, oltre alle neopromosse. In acque più tranquille Sampdoria, Cagliari e Bologna

Serie A, tornano le “sette sorelle”? Il motivo dominante dei campionati a cavallo del Duemila sembra ricorrere nelle valutazioni dei betting analyst di Stanleybet.it, che destinano all’alta classifica sette squadre, nettamente staccate da tutte le altre. Cinque sono le stesse di venti anni fa (milanesi, romane e Juve), mentre Atalanta e Napoli hanno preso il posto di Parma e Fiorentina.

Per quanto riguarda lo scudetto, l’indiziata numero 1 è ovviamente la Juventus, a caccia del decimo titolo consecutivo, offerta a 1,95. L’antagonista non può non essere l’Inter, quotata a 2,60, considerando che nella scorsa stagione i nerazzurri sono arrivati a un solo punto dai bianconeri. Poi via appunto alle altre cinque squadre, piuttosto staccate. In testa c’è il Napoli di Gattuso a 12,00 seguito a ruota dalla Lazio di Simone Inzaghi a 13,00. Attenzione all’Atalanta, ormai solida realtà del calcio italiano, messa in lavagna a 15,00. E poi in ultimo ci sono Milan e Roma, offerte rispettivamente a 21,00 e 28,00, con nuovi progetti ambiziosi.

Se la lotta scudetto si fa incandescente, anche lo scenario per quanto riguarda la qualificazione in Champions League è tutto da scrivere. Piazzamento assicurato per Juventus e Inter, in quota a 1,04 e 1,08. La terza qualificazione per l’Atalanta vale 1,90, di poco superiore a quella del Napoli (1,85) che – secondo gli analisti – ritroverà la massima competizione europea che manca da una stagione. Sfida sempre attuale per i due club della Capitale con Lazio e Roma rispettivamente offerte a 2,10 e 3,50. Chance anche per il Milan di Stefano Pioli, che ritroverebbe la Champions League dopo sei stagioni (ultima nel 2013/14), pagata 1,85.

Interessante anche la lotta retrocessione. Oltre alle neopromosse Benevento, Crotone e Spezia quotate rispettivamente 1,65, 1,35 e 1,15, sono ben nove le squadre che rischiano di ritrovarsi nel campionato cadetto nella prossima stagione. Secondo i trader di Stanleybet.it la prima nella lista è il Genoa che in questi ultimi campionati si è sempre salvata in extremis, offerta a 3,25. La segue il Parma di Liverani a 5,50 con Udinese e Verona a chiudere questo mini podio delle outsider, a 6,50. Sampdoria (7,50), Cagliari (10,00) e Bologna (15,00) vanno verso una permanenza in Serie A con Torino e Sassuolo ancora più certe di non partecipare alla bagarre della retrocessione, fissate in lavagna a 25,00.