Il big match di San Siro vede Sarri favorito su Pioli. Nelle sfide di campionato tra i due club, la «X» manca dal 2012. Inter avanti a Verona, Lazio da «2» a Lecce

Lo scudetto passa da San Siro. Il lanciatissimo Milan di Pioli, ora a due punti dal quinto posto, vuole continuare la sua corsa e si trova domani sera ad affrontare il suo tabù in campionato, la Juventus. Il bilancio delle sfide negli ultimi otto campionati parla di 13 vittorie bianconere e sole due sconfitte. I betting analyst di Stanleybet.it vedono Cristiano Ronaldo e compagni, che hanno una striscia aperta di sei vittorie consecutive, favoriti a 2,15 rispetto al 3,30 del segno «1» rossonero. La quota più alta però è quella del pareggio, assente da ben 8 anni e mezzo: l’ultima X tra Milan e Juventus è apparsa a San Siro nel febbraio 2012. Quanto ai possibili risultati esatti, l’1-0 in favore dei milanesi è in lavagna a 9,75 mentre lo 0-2 per i campioni d’Italia, risultato con cui hanno espugnato nelle ultime due stagioni il Meazza, si gioca a 9,50. L’1-1, punteggio dell’ultimo pareggio tra le due, è dato a 5,75. Tra i giocatori, duello stellare tra Ibrahimovic e Cristiano Ronaldo, con il gol dello svedese dato a 2,20 e la quota del portoghese “caldissima”, a 1,65.

Verona e Inter, che giovedì sera chiuderanno la 31ª giornata di campionato, cercano il riscatto dopo gli stop, inattesi, dell’ultima giornata rispettivamente contro Brescia e Inter. I gialloblù di Juric vogliono tenere accesa la speranza di Europa League mentre Conte punta quanto meno a mantenere il terzo posto in classifica: l’Hellas non sconfigge l’Inter, in Serie A, da ben 28 anni. I nerazzurri partono con i favori del pronostico essendo quotati a 1,85 contro il 4,10 dei padroni di casa. L’Over, 1,75, è in vantaggio sull’Under, 1,95, mentre tra i risultati esatti, occhio allo 0-3 per i milanesi che pagherebbe 14 volte la posta mentre l’1-0 in favore del Verona è dato a 11,75.

La Lazio vuole ripartire immediatamente e al “Via del Mare” è nettamente favorita sul Lecce: il successo dei biancocelesti è a 1,32 mentre i giallorossi, a 9,00, sono a caccia dell’impresa. La Roma, reduce da tre sconfitte consecutive, ospita il Parma e la sua vittoria si può giocare a 1,45 contro il 7,10 dei ducali. Il Napoli, agganciati proprio i capitolini in quinta posizione, vola a Genova ospite dei rossoblù: la sesta vittoria nelle ultime sette gare in Serie A per gli uomini di Gattuso è offerta a 1,55 mentre i tre punti dei padroni di casa si giocano a 6.15.