Pioli avanti a 2,17 per il posticipo stellare a San Siro, ma il 30% degli scommettitori crede nel blitz di Spalletti. Giallorossi favoriti sui bergamaschi, ancora Dybala-gol a 2,85

Entrambe a 14 punti, entrambe ancora imbattute da inizio campionato. Sfida stellare domenica sera a San Siro, con Milan e Napoli che si contenderanno punti fondamentali per proseguire il cammino in cima alla classifica di Serie A. A parità di risultati e di forma fisica i bookmaker preferiscono però i rossoneri, che avranno dalla loro il pubblico di casa: ecco quindi che l’«1» è avanti a 2,17 su Planetwin365, con il 44% delle giocate dalla sua parte. Un altro blitz del Napoli dopo quello della scorsa stagione pagherebbe 3,34 (con il 30% delle giocate), mentre il pareggio – che tra le due squadre manca da luglio 2020 – è a 3,45. Si sono chiusi tutti sullo 0-1 (due per gli azzurri, uno per i rossoneri) gli ultimi tre confronti diretti tra le due squadre: stavolta la vittoria di misura di Pioli è data a 8,70, mentre lo stesso punteggio a favore di Spalletti pagherebbe 11,40. A spiccare nelle scommesse sui marcatori c’è Giacomo Raspadori, protagonista prima della vittoria con lo Spezia e poi con i Rangers in Champions League. Un’altra rete dell’attaccante azzurro si gioca a 5,00, alle spalle di Simeone (3,00). La prima scelta in quota è però Giroud, decisivo nell’ultimo scontro diretto e ora a 2,25. In primo piano anche Kvaratskhelia (3,75) e Politano (5,00), mentre su sponda milanista spunta Saelemaekers a 6,00.

Sfida di alta classifica anche per Roma e Atalanta, con i bergamaschi in vetta insieme a Milan e Napoli e i giallorossi a un solo punto di distanza. Anche in questo caso il fattore campo è decisivo, con l’Olimpico che premia Mourinho contro un’altra squadra ancora a zero sconfitte: il colpo da tre punti vale 2,10 su Planetwin365 e migliorerebbe la striscia positiva nelle sfide con i nerazzurri, contro cui la Roma non perde da tre partite. È invece a 3,52 la vittoria di Gasperini, mentre il segno «X» si gioca a 3,45. Fin qui la media di gol realizzati tra le due squadre è ancora piuttosto contenuta: come emerge dal sito di statistiche Calcio.com, la Roma è a 1,3 reti per partita, mentre il bilancio dell’Atalanta è di 1,6. In quota c’è quindi equilibrio tra l’Over (la scommessa su almeno tre gol complessivi) e l’Under, dati rispettivamente a 1,75 e 1,96. Tammy Abraham è stato l’uomo decisivo dell’ultimo confronto, vinto per 1-0 dai giallorossi, e anche stavolta l’attaccante inglese è primo nelle scommesse sui marcatori, a 2,50. Gli occhi sono però puntati su Dybala, trascinatore in campionato ed Europa League e ora offerto a 2,85, con Pellegrini insidia a 4,50. Tra i nerazzurri, che non avranno Zapata, potrebbe mettersi in luce Hojlund (3,50), seguito da Lookman a 5,00.

Insidiosa la giornata dell’Inter, in campo domenica a ora di pranzo contro la sorpresa Udinese. Le quote Planetwin365 premiano comunque la squadra di Inzaghi, avanti a 1,90 sul 3,88 dei friulani e il 3,75 del pareggio. Sarà invece un turno semplice ma psicologicamente pesantissimo quello della Juventus, chiamata a scuotersi in casa del Monza: sulla carta sono tre punti abbordabili per Allegri e i suoi, offerti a 1,79 contro il 4,57 di Palladino, all’esordio sulla panchina brianzola, e il 3,65 della «X». Anche la Lazio, infine, è attesa al riscatto dopo il crollo in Europa League, in questo caso nella trasferta contro la Cremonese: il «2» di Sarri è in quota a 1,80, con pari e segno «1» rispettivamente a 3,90 e 4,20.

Articolo precedenteSlot. Cassazione: “Il barista non è responsabile di evasione PREU se l’autore dell’illecito è il gestore”
Articolo successivoScommesse Serie A: Roma-Atalanta da quote giallorosse. Milan-Napoli per la vetta: prevale l’«1» su StanleyBet