Per i rossoneri subito un big-match: il «2» offerto a 2,50. Vlahovic sogna un’altra notte da bomber: seconda doppietta fissata a 4

Dopo una vittoria meno agevole del previsto in casa con l’Udinese, per i campioni d’Italia del Milan arriva il primo test probante del campionato. Gli uomini di Pioli, infatti, saranno ospiti di un’Atalanta vogliosa di tornare a stupire e capace di passare in casa della Sampdoria all’esordio. Al “Gewiss Stadium” match all’insegna dell’equilibrio per gli esperti di Stanleybet.it, che vedono però leggermente avanti gli ospiti, offerti a 2,50 contro il 2,70 dei padroni di casa. Sale a 3,35 il segno «X». Previsto spettacolo come nel match dello scorso anno, terminato 2-3 per i rossoneri: favorito ancora il Goal, a 1,56, nei confronti del No Goal fissato a 2,23. Per quanto riguarda i possibili marcatori del match, cercano la prima gioia stagionale i due centravanti Duvan Zapata e Olivier Giroud, entrambi proposti a 2,20 volte la posta. Turno sulla carta agevole per l’Inter, che dopo la vittoria all’ultimo respiro contro il Lecce, debutta a San Siro contro lo Spezia, capace di conquistare tre punti alla prima contro Empoli. Quota rasoterra per l’«1» offerto a 1,18, mentre si attesta a 12 il colpo esterno ligure. Alta anche l’opzione pareggio vista a 7,20. Per il risultato invece, si giocano entrambi a 6,80 il 2-0 e il 3-0, mentre paga 40 volte la posta lo 0-1 Spezia.

Cercano il bis, dopo il successo dell’esordio, anche le romane. Partita complicata per la Lazio ospite sabato pomeriggio di un Torino uscito vincitore dall’esordio con il Monza. Leggermente favoriti gli uomini di Sarri, a 2,36 contro il 2,90 dei granata. Il pari, arrivato in entrambi i confronti diretti dello scorso campionato, è fissato a 3,35. Missione nettamente più alla portata per la Roma di Josè Mourinho, che davanti ai propri tifosi ospita la neopromossa Cremonese. Proposto a 1,25 il successo giallorosso, mentre sarà difficile ottenere i primi punti per i grigiorossi. Dato infatti a 5,60 il segno «X», con la vittoria esterna a 11. Successo alla portata anche per il Napoli di Spalletti (1,36) in casa contro il Monza (7,20) voglioso di festeggiare i primi storici punti in massima serie della propria storia, mentre suscita interesse il derby toscano tra Empoli e Fiorentina. I viola, impegnati anche negli spareggi di Conference League, sono avanti, a 1.97, con il colpo di Destro e compagni a 3,45.

Sarà ancora la Juventus a chiudere il programma della giornata. I bianconeri dopo il convincente 3-0 ottenuto contro il Sassuolo andranno a sfidare al “Ferraris” la Sampdoria. Gli uomini di Allegri vengono da tre successi consecutivi in casa dei blucerchiati e vedono il poker in quota a 1,61, contro il 5,20 della squadra allenata da Giampaolo. Si gioca invece a 3,90 il pareggio. Molto più equilibrio invece sul numero dei gol: l’Over 2.5, a 1,79, è leggermente in vantaggio su un match con meno di tre reti dato a 1,88. Lunedì sera occhi puntati ancora su Dusan Vlahovic, autore di due gol all’esordio. Una nuova doppietta del serbo vale 4 volte la posta, mentre il gol dell’ex di turno, Fabio Quagliarella, capitano doriano, sale a 4,25.

Articolo precedenteGioco d’azzardo online. Cinque siti su 10 sono a rischio di attacchi informatici
Articolo successivoSale giochi, luci spente per il caro-bollette