La quinta di Serie A si chiude con il big match di San Siro tra Milan e Roma. La squadra di Pioli viaggia a vele spiegate, con ben 21 risultati utili consecutivi tra campionato ed Europa League, la Roma è reduce da 3 successi consecutivi – 2 in campionato e 1 in Europa – ma secondo gli esperti di Sisal Matchpoint ha la strada in salita nel match. Il Milan è avanti, a 2.05, i giallorossi inseguono a 3.40, il pareggio si gioca a 3.70.

Gli scommettitori si schierano con gli uomini di Pioli, il 62% ha scelto il segno 2 nel match, con un buon 25% che crede nel pareggio. Nel Milan ci sono diverse defezioni tra cui quelle di Rebic, ma Pioli può contare su un Ibrahimovic in grande spolvero, autore di 4 reti in 2 gare. Il bomber rossonero sfida l’altro leader sul campo, Dzeko, un confronto inedito visto che nella loro lunga carriera i due non si sono mai affrontati. Su Sisal Matchpoint, il duello del goal finirà alla pari: lo stesso numero di reti tra i due è infatti l’opzione più probabile, a 1.85, Ibra è leggermente avanti a 3.40, Dzeko è a 3.75.

In attesa di vedere come finirà il big match di San Siro – che potrebbe cambiare non poco le gerarchie scudetto in caso di vittoria rossonera – nelle quote sul Vincente della Serie A l’Inter aggancia la Juventus dopo averla scavalcata in classifica. Ora i nerazzurri e i bianconeri hanno le stesse chance di vincere il campionato, a 3.00. Dietro di loro, il Napoli a 6.00 stacca l’Atalanta che, dopo la seconda sconfitta di fila, rallenta la sua corsa e sale a quota 7.50. La squadra di Pirlo può ancora contare sulla fiducia degli scommettitori: il 56% vede ancora la Juventus favorita per lo scudetto, nel tricolore interista crede per ora il 20%.

Sisal ricorda sempre che il gioco è vietato ai minori e che bisogna giocare sempre con consapevolezza e moderazione.