Cinquantadue giorni dopo, il pallone ricomincia a rotolare anche in Serie A. Il massimo campionato italiano è il penultimo a ripartire visto che Premier, Ligue 1 e Liga hanno già ricominciato mentre la Bundesliga riaprirà i battenti solo il prossimo 20 gennaio. Nonostante la lunga attesa, la Serie A riprende con il botto visto che a San Siro va in scena Inter-Napoli, big match dai molteplici significati per entrambe. Gli esperti Sisal vedono gli uomini di Inzaghi favoriti a 2,40 contro il 3,10 degli azzurri mentre si sale fino a 3,25 per il pareggio. La formazione di Spalletti, dominatrice della prima parte di campionato, non vince però a San Siro dall’aprile 2017 e, negli ultimi 5 campionati, ha battuto solo una volta i nerazzurri. Si sfidano i due migliori attacchi della Serie A: la Combo Goal + Over 3,5, in quota a 2,65, è nelle corde della sfida. Tre i rigori fischiati nei 5 incroci più recenti: un altro tiro dal dischetto si gioca a 2,60. Sia Inzaghi che Spalletti dovranno frenare i loro animi perché l’ammonizione, per uno dei due allenatori, è offerta a 3,50. Romelu Lukaku ha voglia di riscatto per una prima parte di stagione, tra Inter e Mondiale, da dimenticare: Big Rom primo marcatore contro il Napoli è dato a 5,75. Gli azzurri si affidano invece a Victor Osimhen, attuale capocannoniere della Serie A: il nigeriano vuole sfatare il tabù interista tanto che la prima rete in carriera contro i nerazzurri è in quota a 2,75. 

Il Milan ricomincia il suo inseguimento al Napoli dall’Arechi dove è ospite di una Salernitana da prendere con le molle nonostante sia reduce da due sconfitte consecutive prima della sosta mondiale. Gli esperti Sisal danno fiducia ai rossoneri, vittoriosi a 1,50, rispetto al 6,50 dei padroni di casa mentre il pareggio, risultato dell’incrocio più recente, si gioca a 4,25. Entrambe le formazioni propendono per il gioco offensivo lasciando spazio però agli avversari: normale che l’Over, a 1,75, si faccia preferire all’Under, a 1,95. Così un risultato esatto di 2-1 per il Milan, come nel settembre 1998, è in quota a 8,50, quello per la Salernitana pagherebbe 21 volte la posta. In questa girandola di emozioni, attenzione poi a un eventuale Ribaltone che si gioca a 7,50. Olivier Giroud vuole continuare a trascinare i rossoneri tanto che la decima rete stagionale con la maglia del Milan è offerta a 2,00. Sul versante opposto, Nicola confida in Boulaye Dia, già sei gol in Serie A: la settima perla è data a 4,50.

Articolo precedenteSerie A, Inter-Napoli a tinte nerazzurre: i bookmaker dicono «1», il blitz di Spalletti a 3,07
Articolo successivoScommesse e CTD. Respinto al Tar il ricorso di Sogno di Tolosa contro procedura regolarizzazione