Dopo il match interno con il Verona, vinto a fatica, la Juventus trova domani sul proprio cammino un’altra neopromossa. Il Brescia sta marciando a ritmi superiori alle previsioni e ha conquistato sabato scorso tre punti d’oro a Udine, tuttavia il pronostico disegnato dal bookmaker Stanleybet.it è sbilanciatissimo sul «2» bianconero, dato a 1,40, contro l’«1» a 7,75 e il pareggio a 4,60. Probabile un match ricco di reti, tanto che l’Over cala fino a 1,60. Il comportamento difensivo della Juve, finora non impeccabile fa ritenere che entrambe le squadre possano trovare la via della rete, ecco perché la forbice tra Goal e No Goal è minima (1,80 e 1,90 rispettivamente).

A proposito di reti, Higuain e Ronaldo viaggiano a pari quota in testa ai possibili bomber, a 1,75. Nel Brescia, Corini deve decidere se lanciare Balotelli (all’esordio in campionato) dal primo minuto, o se affidarsi di nuovo alla coppia Donnarumma-Aye, che finora ha garantito un buon rendimento. In quota, Balotelli e Donnarumma (tre gol in quattro giornate) si equivalgono, a 3,75.

Il risultato finale più probabile è lo 0-2 della Juve, a 6,25. L’ultimo successo del Brescia con la Juventus è storia del marzo 2007, campionato di Serie B: finì 3-1, con tripletta di Matteo Serafini e gol della bandiera di Del Piero. Un identico risultato domani pagherebbe 78 volte la posta.