Derby italiano al Roland Garros, Cecchinato e Musetti si sfidano per la qualificazione agli ottavi di finale. La sfida tutta italiana si presenta equilibrata per gli esperti di Sisal Matchpoint: Cecchinato, già semifinalista sulla terra parigina nel 2018, parte sfavorito a 2,15 contro il giovane numero 76 Lorenzo Musetti che, dopo le vittorie contro Goffin e Nishioka, vuole continuare a stupire al primo slam in carriera ed è avanti a 1,67.

Insieme a Cecchinato e Musetti, approdano al terzo turno altri tre Azzurri: Sinner (nella foto), Berettini e Fognini. Tra loro, il primo a scendere in campo per la conquista degli ottavi è l’altoatesino che, dopo aver vinto con il connazionale Gianluca Mager in quattro set, trova ora lo svedese Mikael Ymer, che, a sorpresa, ha eliminato il francese Monfils, testa di serie numero quattordici, e ha raggiunto così per la prima volta in carriera il terzo turno. Nessun problema per Sinner che parte nettamente favorito a 1,13, si sale a 6,25 per il successo di Ymer.

Sisal ricorda sempre che il gioco è vietato ai minori e che bisogna giocare sempre con consapevolezza e moderazione.