Rossoneri a 1,31 con il Parma, bianconeri a 1,35 a Marassi con il Genoa. Gli azzurri se la vedono in casa con la Samp: vittoria a 1,44. Nerazzurri a caccia di riscatto e favoritissimi a Cagliari, a 1,39.

Reduci dalla resa dei conti europea, le big italiane si rituffano in campionato e puntano su un turno propizio per proseguire il cammino nelle zone alte della classifica. Il Milan, primo con 5 punti sui cugini dell’Inter, ospita domenica un Parma in parziale ripresa. La formazione di Pioli, sulla spinta anche di una tradizione favorevole negli ultimi dieci anni (sei vittorie a San Siro con gli emiliani in sette sfide), è nettamente avanti nelle quote Stanleybet.it, che offrono a 1,31 il segno «1» e a 8,60 il «2» gialloblù, mentre il pari è un’ipotesi da 5,60. Partita da Over, a 1,50, l’Under sale fino a 2,24. Del resto il Parma viene da 5 Over consecutivi in trasferta mentre il Milan ne ha centrati complessivamente 7 finora in campionato. Attenzione al 3-1 per Donnarumma e compagni, dato a 12: è già uscito in 5 occasioni nonché nell’ultimo confronto diretto, nel luglio scorso. Il 2-4 parmense, risultato dell’ultimo blitz a San Siro, pagherebbe 101 volte la posta.

La Juventus, dopo la meravigliosa notte di Barcellona, ricomincia la sua corsa alla vetta contro un avversario in grande difficoltà come il Genoa. Il pronostico dei betting analyst di Stanleybet.it è nettissimo: «2» bianconero quasi scontato, a 1,35, contro l’8,40 dei padroni di casa il pareggio che vale 5 volte la scommessa. Il 2-1 bianconero, presente in nove precedenti, si gioca a 9,60 mentre il 2-0 genoano pagherebbe 70 volte la posta. Cristiano Ronaldo va a caccia della quarta marcatura contro i rossoblù: la rete del portoghese è in quota a 1,40.

L’Inter cerca riscatto in Serie A dopo la delusione europea: la trasferta di Cagliari non dovrebbe creare problemi insormontabili alla squadra di Conte, data a 1,39. Il segno «1» sardo è ad alta quota, 6,80. Quello nerazzurro è con 26 reti il miglior attacco del campionato. Facile quindi che esca l’Over, a 1,41, piuttosto che l’Under, a 2,07. Il 2-1 per l’Inter, ultimo punteggio in Sardegna, si gioca a 9,20, lo stesso risultato per il Cagliari è dato a 22.

Domenica in discesa anche per il Napoli, che ospiterà la Sampdoria dell’ex Ranieri. Gli azzurri vincenti si giocano a 1,44 mentre i blucerchiati, in crisi di risultati, sono a 6,40. Precedenti in favore del Napoli, che contro i doriani ha perso solo una volta negli ultimi dieci anni in Serie A. Curioso notare come dal 2015 a oggi il Napoli abbia vinto per quattro volte contro la Samp con lo stesso risultato: 4-2, maturato tre volte in trasferta e una in casa. Un nuovo episodio di questa “tradizione” vale 42 volte la scommessa. Mertens, già sette reti ai liguri, punta a un’altra doppietta dopo quella dello scorso anno: la marcatura multipla del belga si gioca a 6,00.