Per l’appuntamento decisivo di domenica i nerazzurri si giocano a 1,11 contro i blucerchiati, ma ai rossoneri può bastare il pareggio (a 4,55) al Mapei Stadium. Per la lotta salvezza Salernitana meglio del Cagliari

Novanta minuti facili per betting analyst e scommettitori, ma forse i più impegnativi della stagione per Inter e Milan nella volata finale verso lo scudetto. L’ultima giornata di Serie A vedrà i nerazzurri a San Siro contro la Sampdoria e i rossoneri al Mapei Stadium contro il Sassuolo. Tra le due, il compito sulla carta più agevole sarà per la squadra di Inzaghi, data appena a 1,11 su Planetwin365 contro l’8,75 del pareggio e il 18,00 del «2», e con l’84% di scommesse dalla sua parte. Contro un’avversaria già salva e in teoria senza particolari motivazioni, il ruolo di trascinatore spetterà ancora una volta a Lautaro, che in quota ha la strada spianata per il gol: la sua rete è offerta a 1,45, con Dzeko accanto a lui dato a 1,65 e con Perisic in terza battuta a 2,35. Proprio contro la Sampdoria, un anno fa, andò in scena la festa scudetto dei nerazzurri, che travolsero i blucerchiati per 5-1. Gli analisti puntano anche stavolta su una partita dal punteggio “alto” (almeno tre reti complessive sono in quota a 1,24), mentre per il risultato esatto si punta sul 3-0 a 8 volte la posta. La rimonta dell’Inter rimane comunque in salita nelle scommesse sullo scudetto, dove l’impresa vale 6,50 contro l’1,08 del Milan.

Appuntamento caldissimo anche a Reggio Emilia, dove il Milan ha vinto le ultime due trasferte con il Sassuolo. Contro i neroverdi basterà un punto per blindare il titolo – una eventualità a 4,55 – ma gli analisti spingono prevedibilmente sul «2», favorito a 1,42 su Planetwin365. È invece ad alta quota il colpo di scena, con l’«1» del Sassuolo (che ha alle spalle due successi di fila su Pioli) dato a 6,40. Le vittorie più recenti del Milan contro gli emiliani sono arrivate entrambe per 2-1, anche stavolta l’esito più probabile secondo i quotisti, a 8,70. Nelle scommesse sui marcatori il tabellone fa largo a Leao, grande protagonista della stagione rossonera: come riporta il sito di statistiche Calcio.com, il portoghese è il giocatore che ha sbloccato più volte le partite a favore della sua squadra. Nelle scommesse sul primo marcatore stavolta si gioca a 4,50, mentre il gol in qualsiasi momento della partita vale 1,95. Spazio anche a Giroud, a 1,80, ma in quota spunta anche il colpo a sorpresa con Ibrahimovic, ancora incerto sul suo futuro al Milan. Lo svedese è in teoria disponibile per la partita, con una quota “al merito” per una rete nel match, a 1,70.

Dallo scudetto alla lotta salvezza, in questo caso con Salernitana e Cagliari protagoniste a distanza. L’Arechi spingerà i granata contro l’Udinese, nell’incontro decisivo per il quale Nicola e i suoi sono favoriti a 1,60 e con il 60% di giocate dalla sua parte. Per pareggio e segno «2» l’offerta sale a 4,20 e 4,60 su Planetwin365, e in questo caso diventerebbe decisivo il risultato del Penzo, dove il Venezia ospiterà i rossoblù. Anche in questa partita, la precedenza in quota è per la squadra che ha ancora un obiettivo da raggiungere: il «2» di Agostini vale quindi 1,70, contro il 4,44 dell’«1» e il 3,90 del pari. Nelle scommesse sulla retrocessione, intanto, la differenza tra i campani e i sardi rimane netta, con il Cagliari a 1,24 e la Salernitana a 3,65.

Articolo precedenteSlot collegate in rete e scommesse non autorizzate, Corte d’Appello conferma sanzione da 10.000 euro per mancanza licenza 88 Tulps
Articolo successivoScommesse Serie A, scudetto in 90 minuti: Inter a bassa quota con la Sampdoria mentre il Milan si affida a Leao, gol contro il Sassuolo a 1,90 su Sisal