Calcio

Cinquanta gol in sedici confronti di Serie A. Un dato è certo in vista dell’anticipo di domani sera al Mapei Stadium: quando si affrontano Sassuolo e Torino, gol e spettacolo sono assicurati. Dopo la beffa dell’Olimpico, gli emiliani puntano a un pronto riscatto tanto che gli esperti di Sisal Matchpoint li vedono ampiamente favoriti a 1,90 contro il 3,90 dei granata mentre per il pareggio si scende fino a 3,70. Le tante marcature sono un segno distintivo della sfida: normale attendersi una gara da Over, a 1,62, rispetto a un Under, dato a 2,20. Molto probabile anche che entrambe vadano a segno tanto che il Goal si gioca a1,52.

Due degli ultimi tre incroci tra Sassuolo e Torino si sono conclusi con una rimonta della squadra inizialmente in svantaggio: ecco quindi che l’ipotesi di un altro ribaltone, in quota a 6,00, non è da scartare. Andrea Belotti, bomber principe della sfida con 8 reti, non ci sarà a causa di un infortunio ma, sul fronte opposto, Domenico Berardi non è da meno del compagno di Nazionale visto che ai granata ha già segnato 5 reti. Il numero 25 dei neroverdi si candida a protagonista tanto che una sua doppietta, come nell’ultimo incrocio dello scorso marzo, è offerta a 12,50. Ivan Juric, oltre al suo capitano, dovrà fare a meno anche di Simone Zaza, uno che ha segnato con entrambe le maglie: così il peso dell’attacco del Torino sarà tutto sulle spalle di Antonio Sanabria, anche lui un ex visto che fu il Sassuolo a portarlo in Italia nel gennaio 2014. Vedere il numero 19 granata come primo marcatore domani sera si gioca a 9,50.

Sisal ricorda sempre che il gioco è vietato ai minori e che bisogna giocare sempre con consapevolezza e moderazione.