Sarà il posticipo di domenica tra Milan e Napoli il big match della giornata numero 27 di Serie A. I rossoneri cercheranno di restare nella scia dell’Inter, lontana sei lunghezze, sfidando i ragazzi di Gattuso che sembrano aver ritrovato una buona condizione come dimostrano i sette punti nelle ultime tre uscite in campionato. La partita viaggerà sul filo dell’equilibrio secondo gli esperti di Sisal Matchpoint visto che la vittoria di Donnarumma e compagni è data a 2,60 contro il 2,80 degli ospiti mentre il pareggio si gioca a 3,25.

Il Milan proverà ad abbattere un vero tabù visto che negli ultimi 19 confronti in campionato ha vinto in sole due occasioni con gli azzurri. Attacchi che si candidano a essere protagonisti tanto che il Goal, a 1,62, si fa preferire al No Goal, in quota a 2,20. Insigne ha nel Milan una delle su vittime preferite avendole già fatto sei reti: il capitano del Napoli a segno si gioca a 3,25. Ma attenzione anche a Franck Kessié che in questo momento ha il piede caldissimo: il gol del centrocampista rossonero a sbloccare la gara pagherebbe 10 volte la posta. L’Inter di Conte non vuole mollare la presa e va a caccia della nona vittoria consecutiva in campionato.

I quotisti di Sisal Matchpoint prevedono un match in discesa con il Torino domenica pomeriggio tanto che il successo nerazzurro si gioca a 1,42 contro l’8,00 dei granata mentre il pareggio è dato a 4,50. L’Over, a 1,62, è decisamente più probabile dell’Under, a 2,20, visto che tre degli ultimi quattro incroci tra le due squadre si sono conclusi con ter o più gol. Lautaro Martinez si candida a protagonista assoluto: con il Toro segna da tre gare consecutive dove sono arrivate altrettante vittorie per Handanovic e compagni. Così la Combo della rete del Toro abbinata al 3-0 per l’Inter è in quota a 12,50. La Juventus vuole cancellare immediatamente la delusione dell’eliminazione in Champions e riparte da Cagliari con tutti i favori del pronostico: i tre punti bianconeri si giocano a 1,55 contro il 6,25 dei rossoblù di Semplici con il pareggio a 4,00.

La Roma di Fonseca, dopo il successo contro lo Shakhtar in Europa League, vuole consolidare il quarto posto a Parma con i gialloblù, penultimi, che cercano i tre punti, fondamentali per sperare nella salvezza, assenti ormai dallo scorso 30 novembre. Al Tardini, invece, gli uomini di D’Aversa non vincono dal 4 ottobre: ecco perché i giallorossi sono dati vincenti a 1,65 rispetto al 5,25 degli emiliani mentre il pareggio è in quota a 4,00. Infine nel Lunch Match, Sinisa Mihajlovic sfida con il Bologna il suo passato da calciatore: la Sampdoria di Ranieri. Rossoblù avanti nei pronostici a 2,35 mentre il blitz blucerchiato e il pareggio presentano la stessa quota, 3,20.

Sisal ricorda sempre che il gioco è vietato ai minori e che bisogna giocare sempre con consapevolezza e moderazione.