Inzaghi favorito a 2,30 per la sfida di domenica sera, dalla sua parte anche il 41% delle giocate. Pioli risponde a 3,00, Ibrahimovic in pole per il gol. All’Olimpico Immobile trascina la Lazio, gli analisti “blindano” un’altra rete contro la Salernitana

In classifica comanda il Milan, ma per gli analisti è l’Inter la favorita per lo scontro diretto. Quote a sorpresa per il derby di domenica a San Siro, per il quale Inzaghi e i suoi sono favoriti a 2,30 su Planetwin365. Sarebbe la terza vittoria consecutiva per i nerazzurri dopo quelle della scorsa stagione (prima in Coppa Italia e poi in campionato) e sul «2» è andata anche la maggior parte delle scommesse, con il 41% delle preferenze per i campioni d’Italia. Pioli risponde con i sette punti di vantaggio e un’imbattibilità che dura da inizio campionato: i tre punti stavolta si giocano a 3,00, scenario scelto nel 32% dei casi, con la «X» ferma al 27% (3,55).

Si trovano i due migliori attacchi del campionato, in una partita che sulla carta promette scintille: l’Over 2,5 è dato a 1,60, per quattro o più gol l’offerta è a 2,54. A proposito di gol, Ibrahimovic va a caccia della 151esima rete in Italia e la sua firma sulla partita è a 2,35. Leao affianca lo svedese a 3,35, dall’altra parte del campo Lautaro e Dzeko rispondono a 2,70. Occhi puntati sul Var, la cui entrata in scena è data a 3,10, mentre per un gol su rigore (indipendentemente dalla squadra a cui verrebbe assegnato) pagherebbe 3,36.

A più di 20 anni di distanza, la Salernitana tornerà invece all’Olimpico per affrontare una Lazio che dopo le trasferte di Bergamo e Marsiglia ha ritrovato fiducia e motivazioni. Pericolo numero uno sarà Immobile, ora miglior bomber biancoceleste della storia dopo il sorpasso su Piola. Un altro gol del centravanti di Torre Annunziata si gioca a 1,55 su Planetwin365, e anche per la Lazio il vantaggio è larghissimo, con l’«1» offerto appena a 1,28. Lontano il «2» di Colantuono, a 9,40, il segno «X» si gioca invece a 5,80. Il tecnico granata punterà su Simy, già a segno contro la Lazio compresa la doppietta della scorsa stagione con il Crotone: il nigeriano a segno pagherebbe 4,50, mentre le chance di Ribery (in dubbio per un infortunio al ginocchio) sono a 5,00. La vera novità nelle scommesse sui marcatori è però Raul Moro, talento spagnolo a cui Sarri sta concedendo i primi spazi: la rete del 18enne pagherebbe 3,25.

Umore diverso su sponda Roma, in cerca di una vittoria convincente per lasciarsi alle spalle il Bodo Glimt e la Conference League. L’occasione è buona anche se i giallorossi giocheranno in trasferta: contro il Venezia il «2» di Mourinho è a 1,50 su Planetwin365, contro il 5,85 dell’«1» e il 4,50 del pari. Strada sulla carta in discesa anche per la Juventus (a 1,64), che dopo la vittoria in Champions tornerà allo Stadium sabato contro la Fiorentina (5,25). Anche il Napoli ha la possibilità di allungare la serie vincente, visto l’1,38 offerto sugli azzurri per la sfida con il Verona (7,85) al Maradona.