Calcio
Le milanesi, impegnate negli anticipi, viaggiano a bassa quota: rossoneri a 1,46 con l’Udinese, nerazzurri a 1,33 a Marassi con il Genoa. Per Spalletti, difficile sfida all’Olimpico contro Sarri: azzurri leggermente favoriti

Saranno cinque giorni di fuoco per Milan e Inter. Domani i due incontri di campionato con Udinese e Genoa, poi, martedì, l’andata della semifinale di Coppa Italia che le vedrà avversarie nella cornice del Meazza. Per quanto importante possa essere il derby, entrambe hanno bisogno dei tre punti nelle sfide di venerdì, dopo le delusioni della scorsa giornata. Nonostante la brutta sconfitta con il Sassuolo e il punto perso in classifica dai rossoneri, attualmente al comando, l’Inter rimane favorita per lo scudetto su Stanleybet.it, dove si gioca a 1,60. Segue proprio il Milan a 4,25, mentre è offerto a 5,25 il Napoli.

La capolista ospita l’Udinese a San Siro, dove l’«1» è proposto a 1,46. Il colpo esterno dei friulani, reduci dal pari casalingo contro la Lazio, è a 6,40, mentre il pareggio si gioca a 4,40. Nonostante i due gol concessi dal Milan alla Salernitana, il Goal (entrambe le squadre a segno) appare meno probabile a 1,91, mentre il No Goal prevale a 1,77.

Avanti di poco, invece, l’Over a 1,73, mentre un match con meno di tre reti vale 1,96 la posta. Davanti, Olivier Giroud sembra aver finalmente rotto la maledizione rossonera del numero 9 dopo aver raggiunto la doppia cifra di marcature. Un suo gol nella sfida di venerdì si gioca a 2,20. Negli ospiti attenzione a Beto, dato a 4,75.

Match sulla carta agevole anche per l’Inter, impegnata sul campo del Genoa e offerta vincente su Stanleybet.it a 1,33. Una vittoria dei padroni di casa paga 8 volte la posta, mentre il segno «X» è fissato a 5,20. Molta fiducia nell’attacco nerazzurro, nonostante i problemi evidenziati nelle ultime settimane: l’Over prevale nettamente a 1,55, l’Under viaggia alto, a 2,24. Il ritorno alla rete di Lautaro Martinez, a secco da dicembre, si gioca a 1,95.

Il big match di giornata è però quello tra Lazio e Napoli. All’Olimpico la formazione di Spalletti, terza in classifica, si incrocia con l’ex Sarri e cerca i tre punti per non perdere il treno delle milanesi. I partenopei partono leggermente favoriti, con il «2» a 2,41, mentre il successo biancoceleste si gioca a 2,90. Poco più alta la quota del pari, che si attesta a 3,25. Tra i risultati esatti, in pole l’1-1 a 5,60, seguito dallo 0-1 azzurro a 8,20. La Juventus insegue le tre al vertice e prova a reagire dopo il criticato pareggio di Villarreal. Sul campo dell’Empoli, bianconeri favoriti per la vittoria, a 1,63, mentre l’«1» vale 4,90 la posta. Poco più bassa la quota del pareggio, a 3,95.