La Serie A più bella e incerta degli ultimi anni non ha un padrone a sette giornate dal termine. Una giornata che sembrava, sulla carta pro Milan, ha invece rilanciato le quotazioni scudetto di Inter e Napoli, dopo i blitz vincenti contro Juventus e Atalanta, mentre i rossoneri sono stati bloccati in casa dal Bologna. Gli esperti Sisal, infatti, vedono il sorpasso dei nerazzurri che tornano favoriti per confermare lo scudetto conquistato lo scorso anno tanto che la seconda stella per l’Inter si gioca a 2,25.

Il Milan, nonostante il pareggio di ieri sera con il Bologna, resta incollato ai cugini per carcare di conquistare un titolo che a Milanello manca da 11 anni. I rossoneri si affidano anche alla storia visto che l’ultima vittoria in campionato è stata centrata con Ibrahimovic in campo e proprio strappandolo dalle maglie dell’Inter. Il trionfo della formazione di Pioli è offerto a 2,75.

Il Napoli mantiene il suo ruolo di terzo incomodo ma, adesso, è molto più vicino alle due formazioni milanesi. Gli azzurri di Spalletti, nelle ultime dieci giornate in Serie A, non hanno rivali avendo raccolto ben 23 punti sui 30 disponibili. Insigne e compagni sono staccati di un solo punto dal Milan e puntano a centrare uno scudetto che a Napoli aspettano da 32 anni. Il terzo tricolore partenopeo è dato a 3,00.

La sconfitta interna nel Derby d’Italia contro l’Inter ha praticamente tagliato fuori la Juventus dalla corsa al titolo visto che il distacco dal Milan primo della classica è salito a otto punti. L’impresa bianconera pagherebbe 16 volte la posta.

Sisal ricorda sempre che il gioco è vietato ai minori e che bisogna giocare sempre con consapevolezza e moderazione.